venerdì 15 maggio 2020

Un nuovo percorso

Scattare fotografie è la mia passione da tanti anni. Ultimamente sento la necessità di rendere più professionale il blog. Utilizzare uno sfondo omogeneo, dar carattere alle fotografie è la strada che ho deciso di percorrere e spero che continuerete ad accompagnarmi in questo percorso.

Qui sotto trovate la mia ultima ricetta: biscotti di frolla montata ovviamente vegani cacao e vaniglia resi ancora più speciali grazie alle decorazioni di un fantastico mattarello in legno acquistato mesi fa su Amazon.


Ingredienti per 13 biscotti:
- 150 g di farina di farro integrale
- 115 g di margarina vegetale senza olio di palma
- 70 g di zucchero di canna ridotto a velo (per integrale, scrivimi)
- 35 g di cacao amaro in polvere
- semi di una bacca di vaniglia

Procedimento:
1) Togliere la margarina dal frigo 10 minuti prima di iniziare
2) Metterla in una ciotola e con l'aiuto delle fruste elettriche montarla qualche secondo
3) Aggiungere man mano lo zucchero di canna e continuare a montare fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi
4) Setacciare la farina ed unirla man mano all'impasto mescolando con movimenti dall'alto verso il basso ed incorporandola delicatamente
5) Unire il cacao setacciato e i semi raschiati dalla bacca di vaniglia amalgamandoli al resto degli ingredienti
6) L'impasto dovrà risultare di un colore omogeneo e risulterà un po' più morbido della frolla tradizionale
7) Stendere l'impasto tra due fogli di carta forno ad uno spessore di 3-4 mm
8) Passare il mattarello decorato e coppare i biscotti con uno stampo tondo della dimensione di 5.5 cm oppure qualsivoglia altro stampo
9) Mettere i biscotti in frigo per 15 minuti e nel frattempo accendere il forno a 180°C
10) Togliere i biscotti dal frigo ed infornarli
11) Abbassare la temperatura a 170°C e cuocerli per 10-12 minuti. Assaggiare un biscotto: dovrà risultare morbido ma cotto. Se i biscotti sono stati stesi ad uno spessore superiore di quello indicato, sarà necessario prolungare la cottura di qualche minuto. Anche in questo caso, assaggiare prima di sfornare. Questi biscotti si rassoderanno raffreddandosi e diventeranno friabili


Vi abbraccio!
Next
This is the most recent post.
Post più vecchio