martedì 12 maggio 2020

Frolla con un ingrediente insolito: la tahin

La tahin è una salsa a base di semi di sesamo tostati solitamente utilizzata per arricchire l'hummus di ceci. Oggi però voglio suggerirvi di usarla per preparare dei biscotti vegan. Questo ingrediente, per me insolito nei dolci, mi ha davvero stupita. Addensa facilmente l'impasto e consente così di ridurre drasticamente la quantità di olio di semi. È un ottima soluzione quando se ne prepara tanta in casa. Vediamo insieme come preparare dei favolosi biscotti ma ricordate di usarla solo se non avete aggiunto sale nella salsa.


Ingredienti per 12 biscotti:
150 g di farina integrale
15 g di tahin chiaro (1 cucchiaio scarso)
35 g di zucchero di canna (o integrale)
50 mL di acqua a temperatura ambiente
20 mL di olio di semi di soia (o di mais)
4 g di lievito per dolci (io cremortartaro e bicarbonato)

Procedimento:
1) Setacciare in una ciotola la farina, lo zucchero e il lievito
2) Aggiungere la tahin e mescolare con un cucchiaio
3) Unire acqua a filo ed olio ed amalgamarli
4) Impastare su un piano leggermente infarinato e creare una palla di impasto
5) Coprire con pellicola e far riposare 15 minuti in frigo
6) Nel frattempo accendere il forno a 200ºC
7) Togliere l’impasto dal frigo e stenderlo tra due fogli di carta forno
8) Creare i biscotti della forma desiderata con uno spessore di 2 mm
9) Abbassare la temperatura del forno a 180ºC ed infornare per 10-12 minuti controllando la cottura onde evitare che si scuriscano troppo
10) Far raffreddare e farcire con crema di cacao

Siete pronti a lasciarvi stupire?