lunedì 27 gennaio 2020

Gazpacho

Preparare un antipasto è sempre qualcosa di complicato ma non in questo caso. Oggi prepariamo insieme il gazpacho, una zuppa fredda spagnola tipica della Andalusia


Ingredienti per 2 persone:
- 300 gr di pomodori ramati
- 30 gr di cipolle rosse
- 50 ml di aceto di vino bianco
- 50 gr di mollica di pane raffermo
- 1 peperone rosso di medie dimensioni
- mezzo cetriolo di medie dimensioni
- mezzo spicchio di aglio
- pepe qb
- sale fino qb

Ingredienti accompagnamento:
- semi di sesamo
- peperoncino fresco qb
- un filo di olio evo
- 4 fette di pane di segale integrale

Procedimento:
1) Mettere in una ciotola la mollica, un po' di acqua, l'aceto e lasciare marinare in modo che la mollica assorba i liquidi. Trascorso il tempo di riposo, scolarla e metterla da parte
2) Lavare i pomodori, privarli della buccia, tagliarli a metà ed eliminare i semi
3) Sbucciare il cetriolo e tagliarlo a fettine
4) Tagliare il peperone, privarlo della buccia ed eliminare i semi interni
5) Sbucciare la cipolla, l'aglio, mondarli, tagliarli a fettine
6) Versare pomodori, cetrioli, peperone, cipolla e aglio nel mixer
7) Unire l'olio, il sale, il pepe e frullare in modo da avere un composto denso
8) Posizionare su una ciotola un setaccio e versarci il composto frullato in modo che il setaccio trattenga i semi e le bucce eventuali
9) Versare nuovamente nel mixer, aggiungere la mollica del punto 1 e frullare per qualche secondo fino ad ottenere una crema omogenea
10) Mettete riposare il gazpacho in frigo per qualche ora.

Servire il gazpacho in una ciotola con un filo di olio, peperoncino fresco e qualche fettina di pane di segale

Continue Reading

domenica 26 gennaio 2020

Cornetti alla vaniglia

Cornetti di pan brioche con poco zucchero ma morbidi come una nuvola ☁️ Il profumo di vaniglia che pervade la casa è così piacevole in questa domenica di sole. Con cosa mi consigliate di farcirli? 


Ingredienti per 10 brioches (credits: “Green Food & Cake”) 
300 g di farina (di farro o 0)
125 mL di acqua (potrebbe variare la quantità)
30 mL di olio di semi di girasole
30 g di zucchero
8 g di lievito di birra fresco
Mezza stecca di vaniglia

Procedimento:
1. In una ciotola sciogliere il lievito nell’acqua
2. Aggiungere man mano farina, zucchero, i semi raschiati dalla stecca di vaniglia e olio di semi
3. Mescolare prima con un cucchiaio e poi trasferire l’impasto su una spianatoia
4. Impastare a mano 10 minuti o comunque fino a quando l’impasto risulterà liscio
5. Trasferire l’impasto in una ciotola di alluminio precedentemente oleata con olio di semi, coprire con pellicola e far lievitare per due ore in forno con la luce accesa a 30ºC. L’impasto dovrà triplicare di volume
6. Prendere l’impasto, dividerlo in due e ricavare due cerchi
7. Dividere ogni cerchio in 4 spicchi e partendo dal lato lungo arrotolare per formare la brioche
8. Adagiare ogni brioche su una leccata ricoperta di carta forno e far lievitare un’altra ora in forno con la luce accesa. Dovranno raddoppiare di volume
9. Togliere le brioches, coprirle con un panno
10. Nel frattempo preriscaldare il forno a 170ºC in modalità storica
11. Spennellare le brioches con un velo di sciroppo di agave. Fare questo passaggio senza schiacciare le brioches
12. Cuocerle per 15 minuti fino a leggera doratura. Assaggiarne una per assicurarsi della completa cottura
13. Far riposare in forno leggermente aperto


Buona colazione!
Continue Reading

mercoledì 22 gennaio 2020

Muffins al cioccolato

Cioccolato che passione! Oggi ho deciso di preparare un dolce che amo: i muffins al cioccolato :) Qui sotto trovate la ricetta.

Alla faccia di chi dice che i vegani non mangiano dolci 😂 Alzi la mano chi ne vuole uno ☝️ Ps. Per sostituzioni scrivetemi ❤️


Ingredienti per 4 muffins:
- 150 gr di farina di farro
- 165 ml di latte di soia
- 40 gr di zucchero di canna ridotto a velo o integrale
- 15 ml di olio di semi di girasole
- 25 gr di cacao amaro in polvere
- 5 gr di lievito per dolci
- gocce di cioccolato

Procedimento:
1) Setacciare le polveri (farina, zucchero, cacao e lievito) e versarle in una ciotola
2) Aggiungere l'olio e mescolare
3) Unire man mano anche il latte di soia ed amalgamarlo all'impasto che dovrà risultare denso ma PER NESSUN MOTIVO colloso. Se dovesse esserlo aggiungere più latte di soia. Assaggiare l’impasto e valutare se aggiungere più zucchero e/o cacao in base ai propri gusti
4) Preriscaldare il forno a 180°
5) Riempire uno stampo di silicone fino a 3/4 e continuare in questo modo fino ad esaurire l'impasto. Aggiungere le gocce di cioccolato
6) Cuocere i muffins per 10-12 minuti avendo cura di controllare la cottura con uno stuzzicadenti
7) Se necessario prolungarla di qualche minuto
Continue Reading

domenica 19 gennaio 2020

Samosa indiani con curry di patate e lenticchie rosse al latte di cocco

Da gran amante della cucina indiana stasera ho deciso di preparare i samosi: ecco i nostri con curry di patate e lenticchie rosse al latte di cocco :)


Ingredienti per 9 samosa:
- 140 g di farina di farro
- 85 mL di acqua
- 2 cucchiai di olio evo
- sale fino q.b.

Ingredienti ripieno:
- 250 g di patata a pasta bianca
- 80 g di lenticchie rosse
- 6 cucchiai di latte di cocco in lattina
- mezza cipolla bianca
- curry in polvere q.b.
- cumino in polvere q.b.
- pepe nero q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Lessare le patate in acqua bollente fino a completa cottura
2) Pelare la cipolla e tagliarla a julienne
3) Farla rosolare in un pentolino con un filo di olio a fiamma bassa fino a farla diventare trasparente
4) Spegnere il fuoco e tenere da parte
5) Sciacquare le lenticchie sotto acqua corrente
6) Riprendere il pentolino con la cipolla e riaccendere il fuoco
7) Far tostare un paio di minuti le lenticchie insieme alla cipolla
8) Aggiungere acqua (non gli 85 mL ma tot) fino a coprire con il latte di cocco, aggiungere le spezie (curry, cumino, pepe) e il sale
9) Cuocere per 20 minuti avendo cura di controllare che non si asciughino troppo
10) Spegnere il fuoco assaggiando le lenticchie ed assicurandosi della completa cottura e sapidità
11) Preparare la pasta per i samosa: far bollire in un pentolino l'acqua
12) Nel frattempo versare la farina, il sale e l'olio in una ciotola ed amalgamarli
13) A questo punto aggiungere man mano l'acqua e mescolare in modo che la farina assorba completamente l'acqua
14) Trasferire l'impasto su un piano da lavoro e stenderlo con un mattarello fino ad avere una sfoglia spessa 1 mm
15) Ricavare dei cerchi della dimensione di 8 cm di diametro, tagliarli a metà e bagnare delicatamente il bordo nel senso della lunghezza (vedi immagini su stories)
16) Facendo in modo di avere il lato lungo in alto, piegare un lembo verso la parte tonda, fare la stessa cosa con il secondo lembo
17) Tenere la pasta tra pollice e indice e riempire con un cucchiaio di impasto
18) Schiacciare con un dito l'impasto e bagnare il bordo, chiudere come se fosse un raviolo
19) Scaldare l'olio di semi in una padella capiente ed immergere i samosa
20) Cuocere 5 minuti a fiamma bassa e poi alzare la fiamma e cuocerli per altri 5 minuti girando spesso i samosa in modo da avere una cottura omogenea


Buon appetito!!

Continue Reading

venerdì 17 gennaio 2020

Praline al cocco vegan

E anche il dolce per stasera è pronto: praline Raffaello vegane 🌱 Se amate il cocco dovete assolutamente provarle 😍



Ingredienti per 12 praline (ho riadattato la ricetta di @coconutavocado):
- 150 gr di cocco grattugiato
- 8 cucchiai di olio di cocco ammorbidito
- 50 g di sciroppo di agave
- latte di soia se necessario

Procedimento:
1) Mettere in una ciotola i tre ingredienti ed amalgamarli
2) Coprire la ciotola con la pellicola alimentare e far riposare in frigo 40 minuti
3) Prendere l'impasto e creare le praline schiacciandole un poco con il palmo delle mani per dargli la forma. IMPORTANTE: se l’impasto si dovesse sbriciolare aggiungere un goccio di latte di soia. Si dovranno ottenere praline compatte e dalla forma tondeggiante
4) Adagiarle su un piatto e farle riposare

Gnammiiiiiiii
Continue Reading

Bocconcini di tofu al limone

Hai mai provato il tofu impanato al 🍋 ? Qui sotto trovi la mia ricetta 💖Se ti ispira, lasciami una ⭐️nei commenti 😘


Ingredienti per 3-4 persone:
- 1 panetto di tofu affumicato
- 1 panetto di tofu al naturale
- 2 cucchiai di farina di ceci
- 10 cucchiai di acqua
- pangrattato q.b.
- farina di mais q.b.
- succo di limone q.b.
- scorza di limone bio q.b.
- pepe rosa q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Tampona i due panetti e falli marinare almeno 30 minuti in succo di limone
2) In un piatto prepara la pastella: versa la farina di ceci, aggiungi l'acqua e mescola con una frusta in modo da eliminare tutti i grumi
4) In un secondo piatto versa il pangrattato e la farina di mais ed aromatizza con la scorza di limone e il pepe
5) Immergi i cubetti di tofu nella pastella e poi passali nel pangrattato
6) Scalda una padella antiaderente con un filo di olio e cuoci i cubetti fino a completa doratura
7) Salare prima di servire

Buon aperitivo!
Continue Reading

lunedì 13 gennaio 2020

Gelato ai mirtilli

Hai mai provato a prepararti il gelato in casa? Se come me non hai la gelatiera, prova questa variante ai mirtilli :)


Ingredienti per 2 persone:
- 2 banane mature
- 250 g di mirtilli freschi
- 4 cucchiai di latte di mandorle non dolcificato oppure di soia (facoltativo)

Procedimento:
1) Lavare i mirtilli e metterli in un sacchetto
2) Tagliare le banane a fette e metterle in un sacchetto
3) Riporre la frutta in freezer per una notte
4) Il giorno successivo metter la frutta in un mixer e frullare ad intermittenza qualche minuto fino ad avere una crema

Buon appetito!
Continue Reading

mercoledì 1 gennaio 2020

Tiramisù in versione vegana

Buon anno amiciiiii! Il dolce non può mancare e quindi ecco il nostro vegamisú con ganache al 🍫Chi ne vuole un po’? 😋


Ingredienti per 4 persone (ho riadattato la ricetta del sito “Cucina Botanica”): 
- 150 g di anacardi al naturale
- 6/7 biscotti secchi vegani
- 4 cucchiaini di zucchero di canna o integrale
- 4 tazzine di caffè non zuccherato
- 1 stecca di vaniglia
- 6 quadrati di cioccolato fondente
- 4/5 cucchiai di panna di riso
- latte di mandorle q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo gli anacardi per 2 ore in acqua fredda
2) Nel frattempo preparare il caffè e farlo raffreddare completamente
3) Tritare in modo grossolano i biscotti in un piatto, metterli sul fondo della tazza che useremo per servire il tiramisù ed aggiungervi un cucchiaino di caffè per ogni porzione. Procedere in questo modo per tutte le 4 porzioni
4) Scolare gli anacardi, metterli nel mixer insieme allo zucchero e ai semi raschiati dalla stecca di vaniglia e frullare qualche minuto ad intermittenza fino ad ottenere una crema omogenea ma liscia e morbida
5) Aggiungere un goccio di latte vegetale per facilitare la preparazione della crema
6) Versare un paio di cucchiai di crema in ogni tazza
7) Scaldare la panna di riso in un pentolino
8) Mettere il cioccolato in una ciotola e versarvi sopra la panna di riso. Mescolare fino a sciogliere completamente il cioccolato
9) Versare la ganache in ogni tazza
10) Riporre in frigo per 2 ore ma meglio se tutta la notte
Continue Reading