25 set 2017

Lasagna crudista di zucchine

Ultimamente mi piace sperimentare in cucina e provare a preparare piatti tradizionali rivisitati. Ecco la versione crudista della lasagna:


A base di zucchine e con una deliziosa crema di anacardi e coriandolo fresco.

Ingredienti per 2 persone:
- 4 zucchine di medie dimensioni
- 150 gr di frutta secca (mix di anacardi e mandorle pelate)
- 20 pomodori ciliegini
- olio evo q.b.
- succo di mezzo lime
- coriandolo fresco
- mezzo spicchio di aglio
- menta fresca q.b.
- pepe nero q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo gli anacardi e le mandorle per 6 ore in acqua fredda
2) Scolarli e frullarli insieme allo spicchio di aglio pelato, il succo di lime, pepe, olio e sale fino ad ottenere una crema liscia e omogenea
3) Lavare i pomodori, tagliarli a fettine, versarli in una ciotola, condirli con olio evo, un pizzico di sale ed insaporirli con coriandolo
4) Tagliare le zucchine con un pelapatate in modo da ricavare fette sottili
5) Iniziare a comporre la lasagna: mettere uno strato di zucchine, uno di crema, qualche pomodoro e continuare in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti
6) Decorare con semi vari e qualche foglia di menta

Buon appetito e alla prossima ricetta ^-^

21 set 2017

Tartufini alle mandorle con latte vegetale homemade

Come promesso ecco un'idea per riutilizzare gli scarti della bevanda vegetale di mandorle preparata con l'estrattore. È un'idea base da cui si può partire e ci si può divertire 😊 Io ho preparato dei tartufini a due gusti: uno con menta tritata finemente e uno alla cannella 😊 Ovviamente il latte di partenza dovrà essere neutro ✌



Ingredienti per 6 tartufini (da un'idea del sito vegalchimia.it):
- 55 gr di okara di mandorle
- 20 ml di malto di riso
- 15-20 gr di cocco rapè
- 10 ml di olio di cocco a temperatura ambiente

Procedimento:
1) Mettere l'okara in una ciotola, unire il malto, il cocco e mescolare
2) Aggiungere l'olio di cocco ed amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio.
N.B. Se per qualsiasi motivo l'impasto dovesse essere troppo umido aggiungere ulteriore cocco grattugiato che servirà ad asciugare l'impasto!
3) Prelevare una parte di impasto e creare dei tartufini. È fondamentale che siano compatti!
4) Passarli nel cocco e continuare in questo modo fino ad esaurire l'impasto
5) Far riposare in frigo per 3 ore (io li ho tenuti per tutta la notte)

Vi saluto con questa foto :)

Mousse al cioccolato con due soli ingredienti

Quale è la mia coccola preferita? Ovviamente questa mousse al cocco e cioccolato (vista sul sito https://ilgironedeivegangolosi.wordpress.com/) che ho dovuto assolutamente rifare!



Ingredienti per 2 persone:
- 200 ml di latte di cocco in lattina
- 100 gr di cioccolato fondente 70%
- zucchero di canna o integrale

Procedimento:
1) Mettere la lattina in frigo per una notte
2) Il mattino successivo aprire la lattina (ma pensa 😂), prelevare la parte solida (panna), versarla in una boule e montarla con le fruste elettriche
3) Sciogliere il cioccolato a bagnomaria ed aggiungerlo lentamente alla panna di cocco montata per non smontarla. Unire anche lo zucchero
4) Mescolare con una frusta a mano fino a quando il cioccolato si sarà completamente amalgamato. Ricordarsi di assaggiare ed aggiungere più zucchero se necessario
5) Dividerlo in monoporzioni e far riposare in frigo per minimo due ore...se resistete!

Avete già messo il latte di cocco in frigo?
Pronti, via!

Formaggio vegan alle noci e salvia (pasta morbida)

Ecco il formaggio di noci, nocciole e salvia che ho appena preparato😀 È a pasta morbida, molto semplice da preparare e davvero buono. Io ho usato salvia fresca ma potete usare rosmarino e un pizzico di peperoncino se vi piace ;)


Ingredienti per 80 gr:
- 40 gr di noci già scusciate
- 20 gr di nocciole tostate e pelate
- 1 cucchiaio scarso di tahin
- succo di limone q.b.
- salvia fresca q.b.
- sale fino q.b.
- pepe nero q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo la frutta secca per 10 ore
2) Scolarla dall'acqua e metterla in un cutter
3) Aggiungere i restanti ingredienti e frullare ad intermittenza per evitare che l'impasto si surriscaldi
4) Assaggiare: punto fondamentale!
5) Oliare leggermente uno stampo in plastica o in vetro
6) Versare l'impasto e comprimerlo con l'aiuto del dorso di un cucchiaio
7) Far riposare in frigo per 8 ore

Plumcake vegano al cacao con gocce di cioccolato

Ciao mondo! In quel di Milano nessuna novità rilevante, i colloqui continuano e non ci si abbatte mai. Nel frattempo continuo a cucinare. Ecco la mia ultima ricetta: plumcake al cacao. Una ricetta che ho preparato man mano appuntandomi le dosi e che chi mi segue su Instagram ha riprodotto più e più volte. Una vera bontà! Vediamo insieme come prepararla:



Ingredienti per uno stampo da 21x11x6 cm:
200 g di farina 0 (l'unica che avevo)
30 ml di olio di semi
180-200 ml di latte di soia non dolcificato
60 g di zucchero di canna o integrale
30 g di cacao amaro in polvere
8 g di lievito per dolci
Gocce di cioccolato q.b.

Procedimento:
1) Preriscaldare il forno a 180°
2) Setacciare in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, cacao e lievito
3) Unire l'olio e man mano il latte vegetale avendo cura di mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi. L'impasto dovrà risultare denso ma non colloso. Assaggiare e se necessario aggiungere più zucchero e/o cacao in base ai propri gusti
4) Oliare uno stampo da plumcake, versarvi l'impasto, aggiungere le gocce in superficie e cuocere per 25-30 minuti
5) Controllare la cottura con uno stuzzicadenti
6) Far raffreddare prima di tagliare


Noi lo abbiamo adorato e voi cosa state aspettando a prepararlo? 
Un bacione e alla prossima ricetta