23 dic 2016

Canederli agli spinaci con prezzemolo, erba cipollina, noce moscata, peperoncino e pepe rosso

Una delle nostre ricette natalizie preferite: canederli agli spinaci con prezzemolo, erba cipollina, noce moscata, peperoncino e pepe rosso


Ingredienti per 10 canederli:
- 300 gr di spinaci
- 80 gr di pane raffermo
- 3 cucchiai abbondanti di pangrattato
- latte di soia al naturale tiepido qb
- mezza cipolla bianca
- prezzemolo fresco qb
- noce moscata qb
- erba cipollina qb
- peperoncino fresco qb
- pepe rosso qb
- brodo vegetale qb
- olio extravergine di oliva qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Tagliate il pane a tocchetti grossolani dopo averlo privato della crosta
2) Aggiungete un pochino di latte di soia (3-4 cucchiai) e fate riposare il pane per 15 minuti. Questo passaggio serve a far ammorbidire il pane. Mescolate il pane di tanto in tanto ed aggiungete un pochino di latte di soia se necessario
3) Cuocete gli spinaci in una padella antiaderente con un filo di olio e un po' di acqua, scolateli e teneteli da parte
4) Nel frattempo pelate e tagliate la cipolla a fettine sottili e fatela rosolare a fiamma dolce in una padella antiaderente con un goccio di acqua
5) Quando gli spinaci sono pronti versateli nella padella contenente la cipolla e continuate la cottura per circa 10 minuti a fiamma bassa
6) Lavate e tagliate il prezzemolo
7) Versate gli spinaci, la cipolla, il pangrattato, il prezzemolo, la noce moscata, il pepe, l'erba cipollina, il peperoncino (precedentemente tagliato a fettine sottili) nella ciotola contenente il pane ed amalgamate gli ingredienti con un cucchiaio

N.B. L'impasto deve risultare denso e non si deve rompere! Se dovesse essere troppo morbido aggiungete più pangrattato

8) Con la mani inumidite create delle palline non troppo grandi
9) Adagiate i canederli su un piatto ricoperto di carta forno e fateli riposare in frigo per 30 minuti
10) Preparate il brodo vegetale, immergete i canederli e fateli cuocere per 10/15 minuti a fiamma molto bassa
11) Serviteli in un piatto con qualche stelo di erba cipollina, un paio di cucchiai di brodo bollente, una spolverata di pepe e un giro di olio

16 dic 2016

Riso rosso con crema di verdure miste, porro e patata e cimette

Idea per pranzo: riso rosso con crema di verdure miste, porro e patata e cimette come decorazione


Ingredienti per 2 persone:
- 190 gr di riso rosso
- verdure miste (cavolfiore, broccoli, cavolo romano)
- 1 patata già lessata di medie dimensioni
- porro fresco qb
- olio evo qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Cuocere il riso secondo le istruzioni e nel frattempo pulire le verdure (cavolfiore, broccoli, cavolo romano) e separare le cimette
2) Cuocerle in abbondante acqua salata fino a quando saranno leggermente morbide e croccanti
3) Metterne una parte in un mixer da cucina, unire la patata tagliata in modo grossolano, il porro pulito e tagliato a julienne, il sale e frullare sino ad avere una crema. Aggiungere un goccio di olio per regolare la consistenza
4) Servire il riso aiutandosi con un coppapasta, spalmare un cucchiaio di crema alle verdure e qualche cimetta

Bicchiere doppio strato con porridge e crema di avocado e cioccolato

Avete mai provato ad utilizzare l'avocado nei dolci? Ecco una golosa idea: bicchiere doppio strato con porridge e crema di avocado e cioccolato :)


Ingredienti per 2 porzioni:
- 70 gr di fiocchi di avena
- 180-200 ml di latte di riso
- 1 avocado di medie dimensioni
- 3 cucchiaini di zucchero integrale
- cioccolato fondente qb
- cacao amaro qb

Procedimento:
1) Versare l'avena e il latte in un padellino e cuocere per 5 minuti fino alla consistenza desiderata
2) Versare nel bicchiere che userete per servire il dolce e livellare con il dorso di un cucchiaio
3) Far riposare in frigo e nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato
4) Mettere in un mixer da cucina la polpa dell'avocado, il cioccolato fuso, il cacao, lo zucchero e frullare sino ad avere una crema densa.
Assaggiare e se necessario aggiungere ulteriore cacao e/o zucchero
5) Spalmare la crema nel bicchiere e far riposare in frigo fino al momento di servire

Focaccia pomodorini e origano fatta in casa

Oggi si pranza con questa buonissima focaccia ai pomodorini e origano


Ingredienti per 2 persone:
- 350 grammi di farina per pizza (mix di farina 0 e semola rimancinata)
- 150 ml di acqua tiepida
- un cucchiaino di sale grosso
- 3 cucchiai di olio evo
- una bustina di lievito di birra secco
- pomodorini e origano a piacere

Procedimento:
1) In un bicchiere unire il lievito e 100 ml di acqua tiepida. Mescolare fino a quando il lievito non si sarà sciolto. In un altro bicchiere mettere il sale grosso,50 ml di acqua e mescolare
2) In un terrina versare la farina e creare un buco al centro. In questo punto aggiungere il lievito
3) Impastare per qualche minuto e poi aggiungere l'acqua in cui avete fatto sciogliere il sale. Se necessario unire più acqua
4) Formare una palla e metterla a lievitare in una ciotola ricoperta da un panno umido per 80 minuti.
5) Trascorso il tempo, la pasta avrà dovuto raddoppiare il suo volume. A questo punto impastare per altri 5 minuti per farla sgonfiare un pochetto
6) Ungere una teglia e posizionare la pasta in questo modo
7) Aggiungere un cucchiaio di olio, il sale grosso e i pomodorini tagliati a fette
8) Infornare a 200° per 25-30 minuti

Cestino di mela al forno con dadolata di frutta, cannella, zenzero, fiocchi di avena e crumble di biscotti alla vaniglia

Nuova ricetta: cestino di mela al forno in perfetto stile natalizio con dadolata di mela, cannella, zenzero, fiocchi di avena e crumble di biscotti alla vaniglia. Così semplice da preparare ma cosi buono e dai profumi invernali. Un fine pasta da accompagnare con una pallina di gelato o un bicchiere di crema pasticcera (vegan ovviamente!) al cucchiaio


Ingredienti per 2 mele farcite:
- 4 mele rosse mature
- 1 cucchiaio di fiocchi di avena
- biscotti fatti in casa qb
- succo di lime qb
- cannella qb
- zenzero qb
Procedimento:
1) Pelare due mele e tagliarle a cubetti
2) Trasferirle in un piatto e bagnarle con il succo di lime per evitare che si anneriscano
3) Aggiungere i fiocchi di avena, i biscotti sbriciolati, la cannella, lo zenzero e mescolare in modo che le spezie siano ben distribuite
4) Lavare la terza e la quarta mela e tagliarle a metà. Scavare la parte inferiore delle mele (questa sarà la parte che andremo a farcire). Bagnare le mele tagliate con il succo di lime
5) Rivestire una leccarda con un foglio di carta forno e porvi la dadolata di mele
6) Aggiungere le mele tagliate a metà e le calotte avendo cura che queste abbiano la parte a vivo a contatto con la carta forno
7) Infornare in forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti. Mescolare di tanto in tanto la dadolata di mela e spargere sulla teglia l'acqua rilasciata dalle mele durante la cottura in modo che la dadolata si insaporisca ulteriormente
8) Gli ultimi 5 minuti impostare la modalità grill del forno
9) Sfornare le mele a cottura completa e farcirle come in foto

Polpette di piselli aromatizzate al rosmarino con cuore morbido di pomodorini

Nuova ricetta: polpette di piselli aromatizzate al rosmarino con cuore morbido di pomodorini :) Le ho accompagnate con una salsa rossa piccante :) Sul mio Instagram trovate alcune foto del procedimento (link qui: http://instagram.com/fiori_di_cannella)


Ingredienti per 6-7 polpette:
- 250 gr di piselli già lessati
- 4-5 pomodorini
- 40 gr di pane raffermo
- 3 cucchiai di pangrattato
- 2 cucchiai di olio evo di buona qualità
- acqua qb
- semi di sesamo qb
- rosmarino fresco qb
- sale fino qb

Ingredienti salsa:
- 5 pomodorini
- peperoncino fresco qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Tagliare il pane a pezzetti grossolani e farlo ammorbidire in un po' di acqua per 10 minuti
2) Strizzarlo perfettamente e metterlo nel mixer insieme ai piselli
3) Aggiungere mezzo cucchiaio scarso di olio, un pizzico di sale, semi di sesamo e frullare fino ad avere un impasto denso
4) Trasferire l'impasto in una ciotola capiente, unire il pangrattato ed amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno
5) Tagliare i pomodorini precedentemente lavati a fettine
6) Prendere un po' di impasto di piselli, schiacciarlo, mettere una fettina di pomodorini e chiudere la polpetta
7) Passarla nei semi di sesamo e continuare in questo modo fino ad esaurire l'impasto e i pomodorini
8) Far riposare le polpette in frigo per 30-40 minuti
9) Nel frattempo accendere il forno a 200° e rivestire una leccarda con carta da forno
10) Scaldare 1 cucchiaio e mezzo di olio in un padellino, aggiungere il rosmarino lavato e far aromatizzare l'olio per 2-3 minuti
11) Adagiare le polpette sulla leccarda da forno, spennellarle con l'olio al rosmarino ed infornare per 10-12 minuti
12) Azionare il grill gli ultimi 5 minuti

Ravioli fatti in casa con ripieno di funghi sfumati al vino rosso e gocce di olio piccante

Nuova ricetta: ravioli fatti in casa con ripieno di funghi sfumati al vino rosso e gocce di olio piccante 😊


Ingredienti per 10 ravioli:
- 60 gr di farina di riso
- 100 gr di farina integrale
- 140 ml di acqua
- 300 gr di funghi champignon
- 1 cucchiaio di olio evo
- farina 0 qb
- vino rosso qb
- salsa di soia qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Scaldare l'acqua in un pentolino ed spegnere poco prima del bollore
2) Versare in una ciotola la farina di riso, unire la farina integrale, il sale e mescolare
3) Aggiungere man mano l'acqua ed amalgamare con un cucchiaio di legno
4) Impastare per qualche minuto in modo che l'acqua venga assorbita completamente
5) Coprire l'impasto con la pellicola alimentare, far raffreddare a temperatura ambiente per 15 minuti e poi far riposare in frigo per 60 minuti
6) Nel frattempo tagliare i funghi a fette
7) Far dorare la cipolla in una padella antiaderente con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale
8) Unire i funghi, salare, cuocere una decina di minuti, far sfumare con il vino rosso, terminare la cottura e tenere da parte
9) Infarinare un piano da lavoro e stendere l'impasto non troppo spesso aiutandosi con un mattarello anch'esso infarinato
10) Utilizzando un coppapasta creare dei cerchi, mettere al centro un po' di ripieno e sigillare i bordi
11) Cuocere i ravioli in acqua bollente salata. Scolare quando i ravioli saranno saliti in superficie
12) Servire i ravioli con qualche goccia di salsa di olio o dell'olio aromatizzato al peperoncino

10 dic 2016

Ravioli di riso con ripieno di patate, peperoni e zucchine al profumo di timo e origano

Oggi avevo bisogno e voglia di rilassarmi. L'unico modo per farlo è ascolare un po' di musica ed impastare. Per cena ho preparato dei buonissimi ravioli di riso fatti in casa con ripieno di patate, zucchine e peperoni. Sul mio Instagram Stories trovate tutte le foto (Link qui: http://instagram.com/fiori_di_cannella)


Ingredienti per 18 ravioli:
- 80 gr di farina di riso
- 80 gr di farina di farro
- 80 ml di acqua
- sale fino qb
Ingredienti ripieno:
- 2 patate a pasta bianca
- 1 peperone rosso
- 1 zucchina
- mezzo spicchio di aglio spellato
- origano e timo qb
- sale fino qb
Procedimento:
1) Setacciare le due farine e versarle in una ciotola
2) Unire man mano l'acqua fatta precedentemente scaldare in un pentolino e portata quasi a bollore
3) Amalgamare gli ingredienti, salare ed iniziare a impastare con un cucchiaio di legno fino a quando le farine avranno completamente assorbito l'acqua
4) Creare una palla di impasto, coprirla con la pellicola trasparente e farla riposare a temperatura ambiente per 15 minuti
5) Trascorso questo tempo mettere l'impasto in frigo per 45-50 minuti
6) Nel frattempo preparare il ripieno: lessare le patate pelate in una pentola con acqua bollente fino a quando risulteranno morbide, tagliarle a cubetti, schiacciarle leggermente e metter da parte
7) Pelare la zucchina, tagliarla a cubetti
8) Privare il peperone dei semi e tagliarlo a listarelle
9) Far saltare le due verdure in padella con un filo di olio, l'aglio, un pizzico di sale e cuocere per 15-20 minuti o comunque fino a completa cottura. Togliere l'aglio, unire le patate e mescolare
10) Riprendere l'impasto, stenderlo su un piano da lavoro in cui è stata cosparsa un pochino di farina di riso e ricavare dei cerchi aiutandosi con il coppapasta
11) Mettere un cucchiaio scarso di ripieno al centro della pasta e chiuderla
12) Continuare fino ad esaurire il ripieno
13) Riempire un pentolino con 1,5/2 cm di acqua e portarla ad ebollizione
14) Mettere un foglio di carta forno nel cestello di bambù per la cottura a vapore
15) Adagiarvi i ravioli e cuocerli per 20-25 minuti fino a quando la pasta dei ravioli diventerà leggermente trasparente

4 dic 2016

Cheesecake vegan al cioccolato farcita con crema pasticcera

Oggi ci gustiamo questa cheesecake al cioccolato farcita con crema pasticcera 😋




Ingredienti per la base di 2 tortine:
- 100 gr di biscotti vegan
- 2-3 cucchiai di olio di cocco o 40 gr di margarina vegetale
Ingredienti crema al cacao:
- 120 gr di anacardi al naturale
- 2 cucchiai colmi di cacao amaro
- 4-5 quadrati di cioccolato fondente qb
- 4 cucchiaini di zucchero di canna (o integrale)
Ingredienti crema pasticcera:
- 200 ml di latte di avena
- 50 gr di zucchero di canna (o integrale)
- 23-25 gr di amido di mais
- un pizzico di curcuma
Procedimento base:
1) Mettere i biscotti in un contenitore per alimentare e romperli con l'aiuto di un mattarello 
2) Trasferirli in una ciotola, aggiungere l'olio di cocco sciolto e mescolare in modo che i biscotti assorbano l'olio
3) Versare l'impasto in uno stampo e con il dorso di un cucchiaio comprimerlo e livellare la superficie
4) Far riposare la base in frigo per 30 minuti
Procedimento crema al cacao:
1) Mettere in ammollo gli anacardi in abbondante acqua per 4 ore o per tutta la notte
2) Scolarli e metterli in un mixer da cucina
3) Aggiungere cioccolato precedentemente sciolto a bagnomaria, il cacao, lo zucchero e frullare sino ad avere una crema densa
4) Assaggiare ed aggiungere ulteriore cacao e/o zucchero in base ai vostri gusti
5) Versare la crema sulla base di biscotti e far riposare in frigo
Procedimento crema pasticcera:
1) Versare il latte in un pentolino, aggiungere lo zucchero, un pizzico di curcuma e l'amido
2) Mescolare con cura in modo da far sciogliere completamente l'amido ed eliminare tutti i grumi
3) Posizionare sul fuoco e cuocere qualche minuto a fiamma bassa
4) Continuare a mescolare fino a quando la crema si addenserà 
5) Trasferire la crema in una pirofila di vetro, coprirla con pellicola alimentare a contatto e farla raffreddare
6) Mettere la pirofila in frigo e farla riposare 15-20 minuti
7) Togliere la pellicola alimentare e farcire la tortina

2 dic 2016

Spaghetti integrali con salsa di peperoni aromatizzata al lime, granella di nocciole e semi di chia

Non sempre è necessario utilizzare ingredienti difficili da reperire. A volte basta poco per avere un piatto gustoso, fresco e facile da preparare. Ecco la ricetta degli spaghetti integrali con salsa di peperoni aromatizzata al lime, granella di nocciole e semi di chia 😊


Ingredienti per 2 persone:
- 160 gr di spaghetti integrali
- 2 peperoni (uno rosso e uno giallo)
- 1 cucchiaio di olio evo di buona qualità
- 1/4 di lime
- 1 scalogno
- semi di chia qb
- granella di nocciole qb
- peperoncino fresco qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Lavare i peperoni e tagliare la calotta
2) Privarli dei semi interni e tagliarli a fettine
3) Far appassire lo scalogno in una padella antiaderente con un goccio di acqua, un filo di olio e un pizzico di sale
4) Unire i peperoni, salare e cuocere a fiamma media. Gli ultimi minuti aggiungere qualche fettina di lime e terminare la cottura in modo che i peperoni siano morbidi
5) Prelevarne una parte e frullarli in un mixer da cucina per qualche secondo in modo da avere una crema liquida. Tenere da parte i peperoni restanti
6) Cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente per il tempo indicato dalla confezione
7) Scolare la pasta e condirla con la crema di peperoni, qualche fettine di peperone tenuta da parte, la granella di nocciole, qualche goccia di succo di lime, peperoncino e semi di chia

Vi abbraccio ^-^

Crackers di farro e rosmarino senza lievito

Oggi mi sto divertita a preparare dei croccanti crackers di farro e rosmarino 😊 Sono facili da fare, nella ricetta non è presente lievito e sono perfetti per accompagnare una zuppa di legumi o una salsa piccante. Vediamo insieme come prepararli


Ingredienti per 18 crackers quadrati:
- 200 gr di farina di farro
- 2 cucchiai scarsi di olio evo di buona qualità
- 60 ml di acqua + un cucchiaio se necessario
- rosmarino fresco qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versare in una ciotola la farina, aggiungere il sale, l'olio e mescolare
2) Unire man mano l'acqua (la quantità dipende da quanta acqua assorbe la vostra farina) in modo da avere un impasto compatto ed omogeneo
3) Creare una palla e farla riposare su di una spianatoia 15 minuti a temperatura ambiente
4) Adagiare un foglio di carta da forno su un piano da lavoro, piegare la pasta a metà, stenderla, ripiegarla a metà e ristenderla ad uno spessore di 3-4 mm
5) Tagliare la pasta in quadrati o della forma preferita
6) Aiutandosi con i rebbi di una forchetta bucherellare l'impasto come in fotografia
7) Scaldare il forno a 200° e cospargere sui crackers un pochino di sale grosso e il rosmarino precedentemente lavato e tagliato in modo grossolano
8) Abbassare la temperatura del forno a 190° ed infornare per 12-15 minuti. Tenere d'occhio la cottura e sfornare quando sono leggermente dorati facendo attenzione a non bruciarli

--> Ho riadattato la ricetta del sito "Zenzero e limone"

Vi abbraccio ^-^

21 nov 2016

Burgers di ceci, broccoli e cavolfiori

Un'idea facile e veloce per il pranzo o la cena dell'ultimo minuto: burgers di ceci, broccoli e cavolfiori. Ottimi accompagnati con maionese di soia :)


Ingredienti per 6 burgers:
- 2 scatole di ceci lessati
- 450 gr tra broccoli e cavolfiori
- 4 cucchiai colmi di farina di ceci
- 1 cucchiaio di semi di sesamo
- paprika affumicata qb
- noce moscata qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Pulire i broccoli e i cavolfiori
2) Tagliare le cimette e lessarle in pentola con acqua salata fino a completa cottura (saranno necessario 10-15 minuti)
3) Scolarle e cercare di asciugarle il più possibile con della carta assorbente
4) Versare in un mixer da cucina i ceci perfettamente scolati, i broccoli, i cavolfiori, la noce moscata, la paprika, il sale e frullare sino ad avere un impasto cremoso
5) Trasferire in una ciotola, unire la farina di ceci e mescolare
6) Rivestire una leccarda con un foglio di carta forno
7) Posizionare un coppapasta, mettere 2 cucchiai di impasto, premere, livellare la superficie e togliere il coppapasta
8) Continuare a creare i burgers fino ad esaurire l'impasto e aggiungere i semi di sesamo
9) Infornare in forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti in modalità statica
10) Controllare a vista la cottura per evitare che i semi di sesamo si brucino e gli ultimi 5 minuti azionare la modalità ventilata

Peperoni dolci ripieni di crema di lenticchie rosse al pomodoro, formaggio di riso e trito di nocciole

Ecco come preparare i peperoni dolci ripieni di crema di lenticchie rosse al pomodoro, formaggio di riso e un trito di nocciole tostate e basilico fresco :)


Ingredienti per 2 persone:
- 4 peperoni allungati
- 160 gr di lenticchie rosse
- 2 cucchiai di passata di pomodoro
- 1 cucchiaio di olio evo
- una manciata di nocciole tostate
- formaggio di riso o di soia qb
- basilico fresco qb
- pepe nero qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Sciacquare accuratamente le lenticchie rosse
2) Metterle in un pentolino con acqua fino a coprirle e cuocere a fiamma bassa per 20-25 minuti
3) Durante la cottura eliminare man mano la schiuma con la schiumarola
4) Quando le lenticchie sono quasi pronte aggiungere il sale, la passata di pomodoro ed ultimare la cottura
5) Nel frattempo lavare, tagliare a metà i peperoni e privarli dei semi
6) Scaldare una padella antiaderente precedentemente oliata, aggiungere i peperoni, un goccio di acqua e cuocere 10-15 minuti fino a quando sono quasi morbidi avendo cura di girarli in modo che si cuociano da tutti i lati
7) Farcire i peperoni con la crema di lenticchie, un paio di cucchiaini di formaggio di riso per ogni peperone, pangrattato, pepe nero, un filo di olio ed infornare in forno ventilato e preriscaldato a 200° per 15 minuti
8) Spolverare con il trito di nocciole e basilico fresco e servire

Vellutata di borlotti con noce moscata e olio piccante

Nuova ricetta: vellutata di borlotti con noce moscata e gocce di olio piccante. Ho aggiunto pomodorini saltati in padella, rosmarino, crostini, pepe nero e semi di chia 😊


Ingredienti per una persona:
- 200 gr di fagioli lessati
- 2 cucchiai di olio evo
- 1 pomodorino ciliegino
- peperoncino fresco qb
- rosmarino fresco qb
- noce moscata qb
- semi di chia qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versate in un padellino i fagioli che avrete precedentemente messo in ammollo per mezza giornata e lessato in abbondante acqua
2) Aggiungete un goccio di acqua, un filo di olio, sale e portate a bollore
3) Con un frullatore ad immersione frullate i fagioli per qualche secondo in modo da ottenere una vellutata
4) Fate addensare qualche minuto fino alla consistenza desiderata. togliete dal fuoco e tenete da parte
5) Nel frattempo lavate il pomodoro, tagliatelo a fettine e fatelo cuocere per qualche minuto in una padella antiaderente con un filo di olio e un pizzico di sale in modo che si ammorbidisca
5) Servite con qualche goccia di olio al peperoncino, qualche fettina di pomodori, pepe nero, semi di chia e dei crostini

Tortina di pan di Spagna integrale con crema pasticcera

Nuova ricetta: tortina di pan di spagna integrale con crema pasticcera al cacao :) In questa ricetta ho ricavato 2 tortine aiutandomi con un coppapasta ma potete anche tagliare la torta a metà e farcirla


Ingredienti per uno stampo da 20 cm:
145 gr di farina integrale
15 gr di farina di ceci
112 gr di zucchero di canna (o integrale)
112 ml di latte di riso
66 ml di olio di semi
1 bustina di lievito vegan

Ingredienti crema al cacao (presa da vegolosi.it):
- 100 ml di latte di riso
- 2 cucchiai di cacao amaro - 20 gr di zucchero di canna (o integrale)
- 10 gr di maizena

Procedimento pan di spagna:
1) Scaldare il forno a 180°
2) Versare in un mixer gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito) e mescolare
3) Unire l'olio ed amalgamare gli ingredienti
4) Aggiungere man mano il latte vegetale e mescolare con un cucchiaio di legno in modo da eliminare i grumi
5) Oliare ed infarinare lo stampo
6) Versare l'impasto nello stampo ed infornare per 25-30 minuti avendo cura di controllare la cottura con uno stuzzicadenti
7) Far raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo

Procedimento crema:
1) Versare in un pentolino il latte, lo zucchero e il cacao
2) Posizionare sul fuoco ed aggiungere man mano l'amido di mais continuando a mescolare
3) Cuocere fino alla consistenza desiderata
4) Versare la crema in un contenitore e coprirla con uno strato di pellicola alimentare a contatto
Procedimento tortina:
1) Ricavare dei cilindri di pan di spagna aiutandosi con il coppapasta
2) Spalmare la crema, posizionare il secondo strato, rivestirlo di crema e decorare con frutta fresca

15 nov 2016

Fusilli su crema di sedano rapa affumicato

Ecco i fusilli su crema di sedano rapa insaporiti con noce moscata e pepe nero preparati oggi 😊


Ingredienti per 2 persone:
- 180 gr di pasta (integrale o classica)
- mezzo sedano rapa
- 1 patata di medie dimensioni
- 2 cucchiai di olio evo qb
- germogli misti qb
- noce moscata qb
- peperoncino tritato qb
- semi di chia qb
- pepe nero qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Pelare il sedano rapa ed eliminare tutta la terra
2) Tagliarlo a fette, pelare la patata e lessarli in abbondante acqua salata per 15-20 minuti fino a cottura quasi completa
3) Scolarli, metterli in un mixer, aggiungere un po' di acqua, olio, pepe, noce moscata, sale e frullare sino ad avere una purea. Affumicare con l'apposito strumento, coprire con un foglio di carta stagnola e tenere da parte
4) Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata
5) Scolare e comporre il piatto: mettere tre o quattro cucchiai di crema di sedano rapa, i semi di chia, il peperoncino, aggiungere la pasta desiderata e i germogli

Gocce di fave, rucola e patate

Oggi voglio proporvi un secondo piatto semplice e con ingredienti di qualità: gocce di fave, rucola e patate



Ingredienti gocce per 2 persone:
- 100 gr di fave secche
- 8 cucchiai di pangrattato
- 2 patate di medie dimensioni
- una manciata di rucola
- 2 cucchiai di olio evo
- pepe nero qb
- peperoncino qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Mettere in ammollo le fave per 8-10 ore
2) Eliminare l'acqua e versarle in un pentolino con acqua fredda
3) Posizionarlo sul fornello e cuocere per 20 minuti fino a completa cottura
4) Nel frattempo pelare le patate e lessarle per 20 minuti
5) Scolare le fave e versarle nel mixer insieme alle patate, alla rucola, al cucchiaio di olio, al sale e alle spezie
6) Frullare per qualche minuto fino ad avere una purea densa
7) Trasferire in una terrina, aggiungere il pangrattato e creare delle gocce aiutandosi con il palmo della mano
8) Far riposare in frigo per 40 minuti
9) Cuocere le gocce in forno a 180° per 15 minuti oppure in padella antiaderente con un filo di olio (non vanno fritte!) Ingredienti salsa:
- 50 ml di yogurt al naturale (io di soia)
- mezzo cetriolo
- mezza cipolla bianca
- peperoncino qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Tagliare la cipolla a fettine molto sottili e farla rosolare in un filo di olio e un goccio di acqua per 10 minuti in una padella antiaderente
2) Pelare e tagliare il cetriolo in fettine
3) Versare in un piatto lo yogurt, la cipolla, il cetriolo, il sale e il peperoncino
4) Mescolare con cura e servirla con le gocce

11 nov 2016

Riso venere aromatizzato al lime, zucca, hummus di prezzemolo e germogli misti

Un piatto colorato, fresco e sensuale per deliziare gli ospiti e convincere gli scettici. Oggi vi presentiamo questa composizione di riso venere, zucca e hummus di prezzemolo


Ingredienti per 2 persone:
- 180 gr di riso venere
- 230 gr di ceci già lessati
- 300 gr di zucca
- 1 cucchiaio di olio evo
- germogli misti (alfa-alfa, ravanello rosso e bietola)
- semi di sesamo qb
- scorza di mezzo lime
- prezzemolo fresco qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Cuocere il riso venere secondo le istruzioni. A fine cottura aromatizzare con la scorza di lime grattugiata
2) Nel frattempo pulire la zucca, eliminare i semi, tagliarla a cubetti
3) Cuocere in forno a 200° per 15-20 minuti o comunque fino quando risulta morbida ma leggermente croccante. Tenere da parte
4) Versare in un mixer i ceci, il prezzemolo lavato, i semi di sesamo tostati in padella senza grassi, l'olio, il sale e frullare per qualche secondo sino ad avere una crema densa
5) Assaggiare l'hummus ed aggiustare di prezzemolo e sale in base ai vostri gusti
6) Comporre il piatto aiutandosi con un coppapasta: creare uno strato di riso, aggiungere l'hummus, una cucchiaiata di zucca, un secondo strato di riso, un secondo strato di zucca e decorare con i germogli

Pancakes salati con peperoni e noce moscata

Da qualche anno i pancakes sono entrati a far parte delle colazioni italiane. Si vedono spesso sul web nella versione dolce ma li avete mai provati salati? In questa ricetta li abbiamo preparati con farina di ceci, peperoni dolci verdi e rossi, noce moscata e serviti con un trito di insalata e carote


Ingredienti per 5-6 pancakes:
- 100 gr di farina di ceci
- 160 ml di acqua a temperatura ambiente
- 2 peperoni dolci allungati
- 2 cucchiai di olio evo
- mezza cipolla bianca
- trito di insalata e carote
- prezzemolo fresco qb
- noce moscata qb
- sale fino qb
- pepe nero qb

Procedimento:
1) Lavare e tagliare la calotta dei peperoni, eliminare i semi interno e tagliarli a fette
2) Oliare una padella antiaderente con un cucchiaio di olio, mettere i peperoni, la cipolla tagliata a fettine, un pizzico di sale e cuocere per 15 minuti fino a completa cottura. Tenere da parte
3) Nel frattempo versare la farina di ceci in una ciotola, unire man mano l'acqua e mescolare in modo da eliminare i grumi
4) Aggiungere il sale, il pepe, un pochino di noce moscata e mescolare
5) Unire i peperoni alla pastella ed amalgamare
6) Scaldare una padella con il restante cucchiaio di olio e quando è ben calda versare la pastella
7) Cuocere da entrambi i lati fino a doratura avendo cura di girare la farinata solo quando si stacca da sola dalla padella
8) Con l'aiuto di un coppapasta creare delle formine e servire con spolverata di pepe, trito di insalata e carote e prezzemolo

Vellutata di carote viola e porro

Un primo piatto dal colore insolito: una vellutata alle carote viola in grado di sorprendervi e scaldarvi in queste calde giornate autunnali. Una ricetta facile, semplice e veloce come siamo abituati su questo sito. 


Ingredienti per 2 persone:
- 6 carote viola
- 2 patate di medie dimensioni
- 1 porro pulito e tagliato
- mezzo cucchiaio di olio evo qb
- erba cipollina qb
- cubetti di pane
- sale fino qb

Procedimento:
1) Pelare le carote, tagliarle a metà e lessarle in un pentolino con acqua bollente salata fino a quando sono morbide
2) Nel frattempo tagliare a tocchetti le patate e lessarle per 10-15 minuti
3) Tagliare la parte verde del porro,sfogliarlo e tagliarlo a rondelle
4) Far soffriggere il porro in un padella antiaderente precedentemente oliata
5) Aggiungere le patate e le carote precedentemente tagliate a cubetti, schiacciarle con la forchetta, unire un po' di acqua e continuare la cottura per qualche minuto
6) Con l'aiuto di un frullatore ad immersione frullare le verdure fino alla consistenza desiderata
7) Servire con erba cipollina, pane e qualche fettina di carota

28 ott 2016

Riso rosso con crema di verdure miste, patate e porro

Oggi ho deciso di sperimentare un nuovo piatto a base di riso rosso con crema di verdure miste, porro e patata. Appena ho scattato questa fotografia mi sono innamorata. Pulito, invitante e colorato come piace a me

Ingredienti per 2 persone:
- 190 gr di riso rosso
- verdure miste (cavolfiore, broccoli, cavolo romano)
- 1 patata già lessata di medie dimensioni
- porro fresco qb
- olio evo qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Cuocere il riso secondo le istruzioni e nel frattempo pulire le verdure (cavolfiore, broccoli, cavolo romano) e separare le cimette
2) Cuocerle in abbondante acqua salata fino a quando saranno leggermente morbide e croccanti
3) Metterne una parte in un mixer da cucina, unire la patata tagliata in modo grossolano, il porro pulito e tagliato a julienne, il sale e frullare sino ad avere una crema. Aggiungere un goccio di olio per regolare la consistenza
4) Servire il riso aiutandosi con un coppapasta, spalmare un cucchiaio di crema alle verdure e qualche cimetta

20 ott 2016

Penne con pesto rosa e rosmarino

In questo post vi mostrerò come preparare un delizioso primo piatto con un ingrediente insolito: la barbabietola. Molti la utilizzano solo nelle insalate ma pochi sanno che è ottima anche nei primi piatti. 


Ingredienti per 2 persone:
- 160 gr di pasta
- 4 barbabietola già cotte
- olio evo di buona qualità
- rosmarino fresco qb
- porro fresco qb
- basilico fresco
- mandorle al naturale qb
- pepe nero qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versare in un mixer le barbabietole tagliate a fette e frullare insieme a sale e pepe sino ad avere una crema densa
2) Oliare leggermente una padella antiaderente, metterci il porro precedentemente spuntato e tagliato a julienne e cuocere per un paio di minuti
3) Aggiungere le barbabietole, un rametto di rosmarino e continuare la cottura a fuoco lento. Aggiustare di sale se necessario
4) Nel frattempo portare a bollore l'acqua e cuocere la pasta
5) Scolare la pasta e condirla con la crema di barbabietole da cui avrete tolto il rametto di rosmarino
6) Impiattare e servire con basilico fresco e una spolverata di mandorle grattugiate 

Un bacione ^-^

13 ott 2016

Colori e novità

Ciao, in questi giorni sto frequentando i corsi pomeridiani della scuola di cucina Joia Academy e sono troppo felice. Guardare gli chef cucinare è davvero emozionante ma lo è ancora di più assaggiare i loro piatti. Ho scoperto nuovi gusti e provato sensazioni favolose! 

Non vedo l'ora di iniziare il corso professionalizzante a Gennaio dove potrò mettermi alla prova e cucinare. Questi giorni sono stati stressanti e splendidi al tempo stesso. Ho sempre sognato di seguire corsi di cucina ma non l'ho mai fatto per mancanza di tempo e di soldi. 

Dopo questa mini introduzione voglio mostrarvi il piatto che ho preparato oggi. Non è nulla di complicato ma mi sono innamorata di questi colori. La gioia che ho nel cuore si trasmette anche nel mio piatto: tocchetti di zucca cotti in forno e aromatizzati al rosmarino, insalata, mandorle e pane tostato. Ecco un piatto vegan, semplice e colorato. Sfatiamo il mito che preparare pasti vegani sia complicato ed impossibile!


Ingredienti:
- una zucca di medie dimensioni
- olio evo qb
- rosmarino fresco qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Pulire la zucca, eliminare i semi interno con uno scavino, spellare la zucca e tagliarla a tocchetti
2) Metterli in una ciotola con un filo di olio, sale, rosmarino fresco lavato e far marinare
3) Nel frattempo accendere il forno a 200°
4) Rivestire una leccarda con un foglio di carta forno
5) Adagiare i tocchetti di zucca, aggiungere qualche rametto di rosmarino e cuocere per 30 minuti in modalità statica
6) Gli ultimi 10 minuti alzare la temperatura del forno a 220° e impostare la modalità ventilata


Buon appetito a tutti :)

29 set 2016

Tramezzini con hummus al pomodoro

Da quando ho cambiato alimentazione mangio molto meglio e in modo decisamente più vario. Ho introdotto i legumi (fagioli, fave, ceci, soia verde, gialla o rossa), verdure e cereali di ogni tipo (farro, avena, orzo ecc.) e tanta frutta. Adoro sperimentare sempre piatti nuovi e questo è uno degli ultimi: tramezzini con hummus classico e hummus al pomodoro


Per chi non lo conoscesse, l'hummus è una crema a base di ceci e semi di sesamo perfetta per farcire piadine, piadine o per accompagnare le verdure. In questo post vi spiegherò come preparare una variante molto interessante: l'hummus al pomodoro:

Ingredienti:
- 250 gr di ceci lessati
- 4-5 pomodori ciliegia
- 1 cucchiaio di semi di sesamo
- olio di sesamo o olio evo
- succo di mezzo limone
- pepe nero qb
- peperoncino fresco qb
- sale fino

Procedimento:
1) Versare i semi di sesamo in una padella antiaderente e farli tostare per un paio di minuti senza aggiungere grassi. Controllare il sesamo perchè tende a bruciare facilmente
2) Trasferire il sesamo in una ciotola, unire un goccio di olio di sesamo (o olio evo), acqua calda e mescolare. Questo passaggio serve per preparare la tahina, la famosa crema di semi di sesamo (il secondo ingrediente principale dell'hummus dopo i ceci ovviamente)
3) Aggiungere il succo di limone, il pepe, il sale, mescolare e tenere da parte
4) Lavare 3 pomodorini, tagliarli in fette sottili, versarli in un mixer, aggiungere la crema di sesamo, i ceci e frullare qualche minuto fino ad avere una crema omogenea
5) Tagliare i tramezzini a metà, stendere una strato di crema, aggiungere insalata e i restanti pomodorini

Buon appetito!

15 set 2016

Polpette di piselli e basilico

Buongiorno ragazzi, a Milano piove e sembra esser arrivato l'autunno. Per non deprimermi ho deciso di preparare delle polpette fresche e molto semplici come sempre. Fondamentale l'utilizzo di ingredienti semplici e facili da reperire. Seguitemi anche su Instagram: https://www.instagram.com/fiori_di_cannella/


Ingredienti per 6 polpette:
- 250 gr di piselli lessati
- 2 cucchiai di pangrattato
- olio evo qb
- basilico fresco
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versare nel mixer i piselli ben scolati dall'acqua di cottura, aggiungere basilico lavato, sale e frullare per un paio di minuti in modo da avere un impasto denso
2) Trasferire l'impasto in una ciotola, aggiungere pangrattato e creare le polpette
3) Impanarle nel pangrattato a cui avrete aggiunto un pizzico di sale e farle riposare in frigo 30 min
4) Cuocere le polpette in una padella con un FILO di olio o in forno a 180° per 20 minuti

Fatemi sapere se le provate ^.^
Un bacio

5 set 2016

Colazione colorata

Ciao ragazzi, come state? Sono attualmente a Milano e sto cercando disperatamente lavoro. Nel frattempo cucino, cucino a più non posso. Un po' per rilassarmi, un po' per non pensare. Penso sia un ottimo antistress insieme ai workout con il mio amato tappetino. Oggi voglio mostrarvi la cmia colazione: frullato di more, fragole, fiocchi di avena e cocco


Ingredienti per una persona:
- 125 gr di yogurt di soia al cocco
- 8 more mature
- zucchero integrale di canna (facoltativo)
- futta fresca (io fragole e more)
- fiocchi di avena qb
- cocco rapè qb

Procedimento:
1) Lavare con cura le more e versarle in un mixer da cucina
2) Aggiungere lo yogurt, lo zucchero e frullare per un paio di minuti
3) Versare il frullato in una ciotola, aggiungere le fragole, le more, il cocco e i fiocchi di avena

Niente di più semplice, sano e gustoso. A volte basta un po' di colore a colazione per rendere la giornata migliore.

27 lug 2016

Pancakes al cacao

Questa è una delle ricette che amo di più: i pancakes al cacao. Una ricetta facilissima da fare e perfetta quando avete voglia di dolce. Il tempo di preparazione è di 15 minuti, che altro dire? Provare per credere!


Ingredienti per 4 pancakes:
- 60 gr gr di farina 0 oppure di farro
- mezzo cucchiaio di olio di semi
- 1 cucchiaio di zucchero di canna
- mezzo cucchiaino di lievito per dolci
- 60 ml di acqua a temperatura ambiente
- cacao in polvere qb

Procedimento:
1) Versare gli ingredienti in polvere (farina, zucchero, lievito, cacao) in una terrina e mescolare
2) Aggiungere l'olio, l'acqua e mescolare in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti

N.B.
Se l'impasto dovesse essere molto denso aggiungere ulteriore acqua in modo che la consistenza sia simile a quella dello yogurt

4) Oliare una padella antiaderente aiutandosi con un tovagliolo di carta e farla scaldare per qualche minuto
5) Versare un mestolino di impasto nella padella
6) Girare il pancake solo quando si saranno formate delle bolle in superficie
7) Cuocere fino a leggera doratura e gustare con frutta fresca

Buon appetito

Polpette di ceci e spinaci

Ciao ragazzi, come state? In questi giorni mi sto divertendo tantissimo a prepare nuove ricette. Chi mi segue sin dagli inizi sa che per me è fondamentale utilizzare ingredienti alla portata di tutti e creare ricette semplici. Ho sempre mal sopportato le ricette con strani ingredienti e difficilmente reperibili. Ecco quindi una nuova idea per il vostro pranzo o la vostra cena: polpette di spinaci e ceci


Ingredienti per 9 polpette:
- 250 gr di ceci lessati
- 200 gr di spinaci lessati
- 5 cucchiai di pangrattato
- peperoncino fresco qb
- rosmarino fresco qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versare in un mixer da cucina i ceci, gli spinaci, il peperoncino, il rosmarino, il sale e frullare sino ad avere una crema densa
2) Trasferire l'impasto in una ciotola, aggiungere il pangrattato e mescolare
3) Creare delle polpette e farle riposare in frigo per 30 minuti
4) Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti

Buon appetito 
Un bacione ^-^

10 lug 2016

Mousse di avocado e cioccolato

Ultimamente non ho più molto tempo da dedicare al blog ma devo ammettere che mi manca. Mi manca scrivere e raccontare cosa sto facendo. In questi giorni sto frequentando un corso di contabilità e amministrazione del personale davvero interessante. Il mancato rinnovo del mio contratto da addetta alle vendite è stato un fulmine a ciel sereno. Grazie a questo simpatico avvenimento (sigh!) ho avuto modo di riflettere sulla mia vita e sul mio futuro. 

Voglio trovare un lavoro gratificante e non frustante il più presto possibile. Penso sia fondamentale fare un lavoro che ci piaccia no? Sarebbe bello poter avere un futuro nel campo della ristorazione ma purtroppo è fondamentale avere money! 

Questa piccola digressione solo per dirvi che non smetterò mai di sognare e di fare ciò che amo e quindi via alle ricette! In questa calda domenica di Luglio ho deciso di preparare una favolosa mousse a base di avocado e cioccolato


Ingredienti per 2 persone:
- un avocado ben maturo
- 5-6 quadratini di cioccolato fondente
- cacao in polvere qb
- zucchero integrale qb

Procedimento:
1) Tagliare a metà l'avocado
2) Togliere il nocciolo e mettere la polpa in un mixer da cucina
3) Aggiungere il cioccolato precedentemente fuso a bagnomaria, cacao in polvere e zucchero
4) Frullare per qualche minuto fino ad avere una crema densa 
5) Assaggiare la mousse e se necessario aggiungere più cioccolato, cacao o zucchero
6) Conservarla in frigo fino al momento di servirla

Questa mousse è perfetta da gustare da sola oppure come crema per una cheesecake. Appena riuscite provatela, vi stupirà!

Un bacione

22 mar 2016

Panna cotta al cocco

Buongiorno amici, come state? La mia vita procede al meglio tra lavoro in negozio, blog e palestra. Sono sempre parecchio stanca e alle 23 crollo sul letto. Ogni tanto riesco a ritagliarmi il mio spazio in cucina e a preparare qualcosa di goloso ma semplice. Una delle ultime ricette è questa favolosa panna cotta al cocco. Temevo che si sarebbe sentito il sapore di amido di mais ma mi sono sbagliata. Questa panna è davvero fenomenale ed è incredibile che sia vegan.


 Ingredienti:
- 400 ml di latte di cocco in lattina a temperatura ambiente
- 200 ml di acqua a temperatura ambiente
- 100 gr di zucchero integrale o bianco
- 60 gr di amido di mais

Procedimento:
1) Versare l'amido,lo zucchero e l'acqua in una pentola dai bordi alti
2) Posizionare sul fuoco medio-basso e mescolare con una frusta fino a quando l'amido e lo zucchero si sono ben amalgamati
3) Aggiungere il latte di cocco e mescolare fino a quando la crema ha una consistenza densa e si attacca leggermente alla frusta
4) Versare la panna in uno stampo di ceramica dai bordi non troppo alti
5) Mettere la pellicola in modo che aderisca bene alla superficie del dolce e non ci siano bolle d'aria
6) Far riposare in frigo per tutta la notte
7) Togliere dallo stampo con una paletta e decorare con cioccolato fondente fuso e frutta fresca se l'avete

--> Ho usato la ricetta di Fatto in casa da Benedetta


Un bacione ^-^

5 feb 2016

"Fudge" al burro di arachidi, yogurt e lamponi

Buongiorno ragazzi, come state? Oggi voglio proporvi una ricetta davvero golosa e semplicissima da fare. Ho utilizzato uno dei miei prodotti preferiti: il burro di arachidi al cioccolato. E' ad alto contenuto di proteine e ricco di fibre. Trovo che sia perfetto per dare energia al nostro corpo e per farci iniziare la giornata con il sorriso. Il suo gusto unico al cioccolato rende questo burro di arachidi paradisiaco.


Vediamo cosa ho preparato per voi:


Ingredienti per 8 quadrotti:
- 100 gr di biscotti Digestive (io Eurospin senza olio di palma)
- 7 cucchiaini di burro di arachidi al cacao (io questo: http://it.theproteinworks.com/burro-di-arachidi-luxe)
- 2 vasetti di yogurt di soia
- cocco in scaglie qb
- cioccolato extra fondente qb
- lamponi freschi qb
- zucchero integrale di canna qb

Procedimento:
1) Mettere a scolare lo yogurt in una garza per una notte in frigorifero (ricordatevi di posizionare un bicchiere sotto in modo da raccogliere il siero di scolo)
2) Versare in un mixer i biscotti, il burro di arachidi, il cocco e frullare. La consistenza deve essere compatta. Valutate voi la quantità di burro di arachidi da aggiungere
3) Rivestite una teglia rettangolare con carta da forno bagnata e strizzata
4) Versare il composto di burro di arachidi, spalmarlo con un coltello e farlo riposare in frigo per 2-3 ore
5) Riprendere lo yogurt, toglierlo dalla garza con un cucchiaio e versarlo in una ciotola
6) Aggiungere lo zucchero in base ai vostri gusti, il cocco e mescolare
7) Tagliare i quadrotti, spalmare su ognuno lo yogurt, cioccolato fuso come in foto e una fettina di lampone
8) Far riposare un'ora in frigo e gustare

Terribilmente golosi!
Un bacione e alla prossima ricetta

1 feb 2016

Colazione colorata con yogurt, frutta e fave di cacao

Buongiorno ragazzi, come state? Lo so, ultimamente sto postando davvero pochissimo sul blog perchè mi sto dedicando di più ad Instagram e alla mia pagina Facebook. Quando torno a casa sono così stanca che non accendo nemmeno il pc ma utilizzo il cellulare. Oggi però ho un pochino di tempo in più e voglio farvi vedere la colazione di stamattina:


In questa golosa colazione ho aggiunto:

- yogurt di soia colato (ho messo in una garza lo yogurt e l'ho lasciato scolare con un bicchiere sotto per 24 ore in frigorifero) a cui ho aggiunto lamponi freschi frullati
- fave di cacao: http://it.theproteinworks.com/fave-di-cacao-biologiche-tostate
- mandorle al naturalehttp://it.theproteinworks.com/mandorle-naturali
- frutta fresca: banane, lamponi e kiwi
- gocce di cioccolato
- cereali

Prima di scattare la fotografia mi sono fermata a guardare questo piatto: adoro i suoi colori ed adoro il connubio frutta fresca-yogurt. Spesse volte faccio colazione con caffè e biscotti secchi. Il risultato? Dopo 2 ore ho di nuovo fame. Stamattina invece ho deciso di fare una ricca colazione con l'intento di arrivare a pranzo senza i morsi della fame e finalmente ci sono riuscita :)

In questo piatto trovate un ingrediente per me insolito ma che mi ha conquistata sin dal primo assaggio: le fave di cacao


Le Fave di Cacao Biologiche Tostate di The Protein Works™ sono semi di cacao che sono stati tostati, separati dalle loro bucce e suddivisi in pezzi più piccoli. Sono al 100% pure, senza conservanti, additivi o zuccheri addizionali pari a zero. Sono un alimento superproteico comodo, gustoso e altamente nutritivo. Contengono vitamine, minerali, magnesio e flavonoidi.

Il magnesio contenuto nelle fave di cacao:
- contribuisce a ridurre la stanchezza e affaticamento
- contribuisce alla normale sintesi delle proteine
- contribuisce alla normale funzione psicologica
- contribuisce al normale metabolismo produttore di energia
- contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso
- ha un ruolo nel processo della divisione cellulare

Confezione da 400 gr
Prezzo: 7.99 euro

Vi lascio il link dell'azienda per tutte le altre informazioni:

Su questo sito è possibile trovare tantissimi altri prodotti come ad esempio: proteine della soia, barrette proteiche, frutta secca (mandorle, anacardi, noci) e prodotti di pasticceria proteici. Dategli un'occhiata :)

Avete mai provato le fave di cacao?
Un bacione ragazzi!