8 giu 2015

Cheesecake al cioccolato, fragole e cranberries

Buondì amici, come state? La scorsa settimana ho lavorato quasi tutti i giorni ed il tempo per cucinare era veramente ridotto al minimo. Ahimè (per il mio portafoglio) siamo usciti spesso a cena. Oggi però avevo voglia di trascorrere un pochino di tempo in cucina. Preparare qualcosa di sfizioso mi rilassa e mi diverte un mondo.


Ingredienti per una base da 12 cm:
- 100 gr di biscotti secchi
- 45 gr di margarina vegetale oppure una decina di datteri

Ingredienti crema al cioccolato:
- 250 gr di tofu al naturale (io quello di Natura Nuova)
- 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
- 50 gr di cioccolato fondente
- una manciata di cranberries + tot per la decorazione
- zucchero in base ai vostri gusti

Procedimento per la base:
1) Sciogliere la margarina a bagnomaria
2) Tritare i biscotti finemente e trasferirli in una ciotola
3) Unire la margarina e mescolare con cura
4) Trasferire il composto nello stampo, livellarle la superficie con un coltello e far riposare in frigo per 2 ore

Alternativa con i datteri:
1) Frullare i biscotti e i datteri per un paio di minuti
2) Versare l'impasto nello stampo e livellarlo
3) Farlo riposare in frigo per un paio di ore

In questo caso la base risulterà più morbida!

Procedimento per la crema:
1) Versare nel mixer il tofu, il cacao, il cioccolato precedentemente sciolto a bagnomaria, le bacche di cranberries e frullare sino ad avere un impasto denso
2) Aggiungere zucchero in base ai vostri gusti e ulteriore cacao amaro
3) Versare la crema sulla base e far riposare tutto in frigo per circa 4/5 ore


Decorare la superficie con panna vegetale, fragole fresche e i cranberries 



Penso che sia una delle migliori cheesecake mai fatte. La crema non sembra fatta assolutamente di tofu ma sembra una ricotta più delicata. Ho deciso di chiamarla cheesecake perchè è identica all'originale. Non posso che essere felice che sia stata spazzolata in pochi minuti!

Grazie alla collaborazione con il sito www.veganobio.it ho deciso di utilizzare le bacche sia nella crema al cioccolato che come decorazione:



Ingredienti:
Cranberries e succo di mela

Prezzo: 4.15 €
Quantità: 100 gr


Ecco qualche info che potrebbe esservi utile:
1) Spese di spedizione: 8 euro per i prodotti che non necessitano di refrigerazione e di 10,8 per i prodotti da frigo
2) Imballaggio: scatola con contenitore isotermico e ghiaccio riutilizzabile
3) Corriere: SDA o GLS con spedizione veloce
4) Pagamento: carta di credito, Paypal e bonifico o contrassegno

Veganobio regala ad ogni nuovo iscritto un Buono acquisto da 50€. Il Buono è spendibile in 1 anno e sarà applicabile al 10% del totale dell'ordine

Vi lascio il link del sito per tutti gli altri prodotti:

Avete mai preparato una cheesecake così?
Un bacione :)

3 giu 2015

Polpette speziate di lenticchie e rucola

Buongiorno ragazzi, come state? Qui ci sono tantissimi novità da raccontarvi. Attualmente faccio revisione dei testi per il giornale We Veg in cui vengono pubblicate ricette vegane. Per me è una grande soddisfazione e spero che sia un trampolino di lancio. Adoro cucinare ma adoro ancora di più condividere le mie ricette. Oggi voglio dedicarmi al blog e proporvi una ricetta semplicissima ma molto gustosa perchè non sempre si ha voglia di carne anche se chi mi conosce sa benissimo che ho smesso di mangiare carne e pesce un anno e mezzo fa. 



Ingredienti per 9 polpette:
- 250 gr di lenticchie in scatola
- rucola fresca qb
- 3 cucchiai di pangrattato
- 2 cucchiai di olio evo
- prezzemolo qb
- coriandolo qb
- peperoncino qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Scolare con cura le lenticchie e versarle nel mixer
2) Aggiungere rucola e prezzemolo precedentemente lavati ed asciugati
3) Unire coriandolo, sale e peperoncino
4) Frullare sino ad avere un impasto denso
5) Trasferire il tutto in una ciotola, aggiungere i due cucchiai di pangrattato e creare delle polpettine tonde
6) Versare in un piatto il restante cucchiaio di pangrattato ed impanare le polpette
7) Farle riposare in frigo per 30 minuti
8) Cuocere le polpette in una padella antiaderente con i due cucchiai di olio evo oppure in forno a 180° per 20 minuti

Ricordate sempre che il forno tende a seccare leggermente le polpette quindi sarà necessario accompagnarle con una salsa

Poichè l'ingrediente principale di queste polpette è la lenticchia ho deciso di abbinarvi un Nero D'Avola Baglio di Pianetto:



Nero D'Avola è un vino dal colore rosso intenso con un aroma di amarena misto a petali di Rosa.
Al gusto si conferma un vino morbido ed equilibrato, di buona intensità con un finale persistente.

Vendemmia: seconda decade di settembre 2012


Complessivamente è un vino di buon corpo e di buona armonia che esprime le particolari caratteristiche dell’uva da cui deriva.

Qui trovate tutte le info sui loro vini:

Avete mai provato queste polpette?
Un bacione

2 giu 2015

Cookie Law e politica dei cookie di questo sito in ottemperanza alla direttiva del Garante della Privacy

La Cookie Law è una nuova normativa di derivazione europea che l’Italia ha recepito e che entrerà in vigore il 2 giugno prossimo. A giugno 2014 il Garante Privacy ha pubblicato delle linee guida iniziali che tuttavia mancavano di indicazioni operative. Subito dopo è stato avviato un tavolo inter-associativo promosso da Fedoweb, iab, Netcomm ed UPA – le associazioni di categoria di riferimento nel mondo online – che ha chiesto la collaborazione di iubenda come partner tecnico.
Il risultato di questo tavolo, che ha interagito con il Garante stesso, è una serie di linee guida che vi illustriamo in seguito e che chiariscono tutti i dubbi relativi alla cookie law.
Gli adempimenti

In breve, con l’entrata in vigore della cookie law, dal 2 giugno non sarà più possibile installare cookie prima di:
- Aver predisposto e mostrato all’utente un banner informativo;
- Aver predisposto e mostrato all’utente una cookie policy;
- Aver richiesto il consenso agli utenti.

Questa direttiva europea impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da http://fioridicannella.net/.

Raccolta di informazioni personali
Fiori di cannella è un sito ospitato dalla piattaforma Blogger.com di proprietà di Google.

File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browser, Internet Service Provider (ISP), data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente.
Il sistema di statistiche utilizzato è Google Analytics che raccoglie informazioni sulla provenienza delle visite ed altri dettagli generici non riconducibili ad una persona specifica ma trattati in maniera generica.
Se si volesse escludere la propria navigazione dalla raccolta di dati statistici di Google Analytics si può scaricare un plugin google per escludersi dalla collezione di dati, per il browser utilizzato.

Cookie: Nel sito Fiori di cannella sono presenti cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall'utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in basa al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.

Cookie di Facebook: Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori. Per avere maggiori informazioni in merito si può consultare la pagina per la Politica della Privacy di Facebook.

Indirizzi email: l'email utilizzata per commentare un post, per esprimere il proprio parere, richiedere aiuto o supporto su Fiori di cannella non sarà condivisa con terze parti; solo nel caso in cui l'utente si iscrive di sua spontanea volontà alla newsletter la sua email risulterà visibile a Fiori di cannella; in questo caso l'indirizzo email verrà utilizzato solamente per inviare gli aggiornamenti dei nuovi post o inviare comunicazioni importanti e per nessuna altro motivo.
Anche nel caso del modulo di contatto o email privata di Fiori di cannella non verrà utilizzata la vostra email per altri scopi se non per ricevere una risposta.

Interazione: Pulsante +1 e widget sociali di Google+, Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook e Pulsante Tweet anche questi pulsanti di condivisione usano le informazioni degli utenti.

Modulo dei commenti: la piattaforma di Blogger permette di commentare solo ad utenti iscritti su siti di terzi, a seconda del quale state utilizzando vi invito a leggere le loro rispettive privacy policy:
- AIM
- LiveJournal
- Typepad
- Wordpress
Nel mio sito è possibile commentare anche in forma anonima, scegliendo l'apposita opzione.

A tale proposito se avete bisogno di ulteriori informazioni o se avete domande sulla politica della privacy di questo sito vi preghiamo di contattarci in privato via email.

In questo sito hanno accesso anche server di terze parti o di rete pubblicitarie che usano tale tecnologia per inviare gli annunci nel tuo browser attraverso Fiori di cannella. Tramite il rilevamento del tuo indirizzo IP mostrano la pubblicità più pertinente con i tuoi interessi. Tecnologie simili (quali cookie, web bacons e javascript) possono essere utilizzati dalle reti pubblicitarie di terze parti per misurare l'efficacia dei loro messaggi pubblicitari e per personalizzare il contenuto di tali messaggi.

Tuttavia il sito Fiori di cannella e la sua amministratrice non hanno alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. L'amministratrice di questo sito non può quindi controllare le attività degli inserzionisti di questo blog. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser.

Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookie ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser:
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari
- Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera

Una navigazione senza l'utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.

Responsabilità
Fiori di cannella è un sito totalmente gratuito, non vi sono sezioni oscurate ai visitatori o a pagamento dato che l'unica fonte di guadagno sono esclusivamente cumulabili attraverso le visite e l'interazione degli utenti. Fiori di cannella non è responsabile per eventuali problemi o danni arrecati dai siti o dai programmi segnalati sul sito e dall'uso improprio delle informazioni qui riportate.

Siamo comunque disposti a cancellare eventuali contenuti che danneggiano terzi, usate la funzione contattaci in questo caso.

1 giu 2015

Lasagna al ragù vegetale e peperoni

Buongiorno ragazzi, oggi mi sono svegliata con la voglia di preparare delle lasagne e così all'alba delle 14 ho iniziato a cucinare. Questa è la mia prima lasagna con il ragù vegetale. Nonostante io non mangi carne da un anno e mezzo non ho mai sentito la mancanza del ragù ma oggi avevo voglia di sperimentare. Vediamo insieme il risultato:



Ingredienti per 4 porzioni:
- 8 sfoglie di lasagna senza uova
- 4 bistecche di soia (io Natura Nuova: http://www.natura-nuova.com/it/prodotti/cereali-e-legumi/piatti-pronti/bistecca-di-soia)
- 1 litro di passata di pomodoro
- 2 peperoni rossi di medie dimensioni
- 1 cipolla bianca
- 3 cucchiai di olio evo
- sale fino qb

Procedimento:
1) Tagliare i peperoni a listarelle e farli saltare in padella per 15-20 minuti fino ad averli morbidi
2) Aggiungere la cipolla a fettine e le bistecche di soia ridotte in pezzetti grossolani
3) Far cuocere per 15 minuti a fuoco basso e con il coperchio, aggiungere un goccio di acqua
4) Versare il sugo: decidete voi la quantità in base al numero di persone e alla grandezza della teglia!
5) Cuocere per 20 minuti, assaggiare il sugo ed aggiustare di sale. Prolungare la cottura se necessario
6) Accendere il forno a 200°
7) Iniziare a preparare la lasagna: versare 3 cucchiai di passata di pomodoro, un filo di olio e un pizzico di sale
8) Disporre le sfoglie (se indicato sulla confezione sbollentarle prima in acqua), aggiungere il sugo e continuare in questo modo fino a terminare il sugo e le sfoglie
9) Spolverare con pangrattato e un filo di olio evo
10) Infornare a 200° per 35-40 minuti


Oggi ho deciso di utilizzare le bistecche di soia che mi sono state gentilmente inviate da Natura Nuova:


Questa bistecca di soia è un prodotto completamente vegetale ed è prodotta solo da soia biologica non geneticamente modificata. E’ ricca di proteine vegetali e rappresenta un’importante fonte di fibre.

Peso: 180g
2 porzioni

Ingredienti:
Soia testurizzata idratata* 56,4% (acqua, soia* 42,2%), acqua, cipolla*, farina di riso*, aromi naturali, fibra di avena*, glutine di frumento*, addensante carraginina, olio di cocco, olio di semi di girasole*, addensante: gomma di guar, sale, estratto di lievito, aglio*, addensante: gomma di xanthan
spezie*.

  *Da agricoltura biologica


A noi è piaciuta tanto e non ha nulla da invidiare alla classica lasagna. Il ragù vegetale è molto simile a quello di carne.

Vi lascio il link dell'azienda per tutti gli altri prodotti:

Un bacione :)