27 apr 2015

Tiramisù furbissimo al cocco

Buonasera amici, come state? Oggi a Milano ha diluviato tutto il giorno ma finalmente son guarita. Non ho febbre e mal di gola forse anche merito del consiglio dell'azienda Dr. Goerg. Qualche giorno fa mi hanno suggerito di consumare un cucchiaio di olio di cocco in quanto anti-infiammatorio. Devo dire che è stato un valido aiuto!

Oggi mi sono messa la sciarpa, il mio cappotto preferito e sono andata al lavoro. Tornata a casa avevo voglia di dolce e così ho preparato un velocissimo tiramisù. Questa volta al cocco. E' molto facile da fare e perfetto per tutti quelli che hanno poca voglia di stare ai fornelli.


Ingredienti per 2 persone:
- 8 biscotti secchi (io Digestive Eurospin)
- due tazzine di caffè espresso
- una lattina di latte di cocco (io Dr. Goerg)
- 1 cucchiaio di zucchero
- datteri al naturale a piacere
- scaglie di cocco qb

Procedimento:
1) Mettere la lattina di latte di cocco in frigo per almeno una notte
2) Prelevare la parte solida del latte di cocco, versarla in un boccale alto e frullarla utilizzando un mixer ad immersione
3) Preparare il caffè, zuccherarlo secondo i vostri gusti e farlo leggermente raffreddare
4) Immergere velocemente i biscotti secchi nel caffè ed iniziare a comporre il tiramisù
5) Creare diversi strati: primo strato di biscotti, secondo di crema di cocco, terzo di crema di datteri (che avrete ottenuto frullandoli con un po' di acqua), una spolverata di biscotti secchi sminuzzati e scaglie di cocco


Come vi dicevo, in questa ricetta ho utilizzato il latte di cocco ricevuto dall'azienda Dr. Goerg:


Il latte di cocco contiene solo il 18% di grassi ed è ottenuto dalla polpa di frutta fresca. Trascorrono solo 72 ore dalla raccolta alla realizzazione del prodotto finito. Questo latte è senza lattosio e quindi ideale per chi soffre di allergie. Non contiene addensanti o conservanti o altri additivi.

Quantità: 400 ml
Prezzo: 2.95 €



In questa ricetta ho deciso di preparare la famosissima panna di cocco e non in quella dei muffin. Si ottiene frullando la parte solida del latte di cocco. Non avevo mai provato e devo ammettere che il risultato è stato strepitoso! La crema è molto densa e favolosamente coccolosa!


Qui trovate tutti gli altri prodotti:

Avete mai preparato il tiramisù al cocco?
Un bacione

15 commenti:

  1. Che bontà questa ricetta golosa, mi piace molto la presentazione complimenti sei bravissima

    RispondiElimina
  2. idea geniale, anche il nome è fantastico, sicuramente da provare

    RispondiElimina
  3. Deve essere davvero delizioso il tuo tiramisù con l'aggiunta del cocco

    RispondiElimina
  4. io adoro il cocco, nella bella stagione poi ci vivrei! devo provare a fare questa ricettina per le mie merende sì sì magari da abbinare a un frullato col cocco <3

    RispondiElimina
  5. Un piccolo dessert diverso, buono e sicuramente d'effetto.Complimenti

    RispondiElimina
  6. Com'è invitante questa coppetta, non sai quando ti invidio l'assaggio, mi piace molto il cocco. Cmq brava

    RispondiElimina
  7. Ciao cara
    Adoro il cocco,adoro il tiramisù,preci penso che questo dessert faccia proprio al caso mio.
    Complimenti e grazie
    Bacione
    La Fra

    RispondiElimina
  8. FENOMENALE QUESTO DESSERT ME LO SEGNO PER OCCASIONI SPECIALI GRAZIE MILLE

    RispondiElimina
  9. Come mi piacciono queste furbate, mi piace molto il cocco

    RispondiElimina
  10. Sfizioso questo tiramisù alternativo. Non avevo mai provato una ricetta così nè ho mai assaggiato la crema al cocco. Da provare assolutamente

    RispondiElimina
  11. non sapevo che l'olio di cocco avesse un potere antinfiammatorio...provero'!
    questo tiramisu' al cocco ha un aspetto golosissimo!

    RispondiElimina
  12. Non l'ho mai provato!! Bellissima idea che mi hai dato! La prossima volta che ho ospiti lo provo!

    RispondiElimina
  13. Ciao mamma mi anche bella idea golosa tutta da provare io adoro i dolci devo salvarmi la ricetta

    RispondiElimina
  14. Sai questa mi mancava, io adoro il cocco e devo provarlo la prossima volta.

    RispondiElimina
  15. che bella idea, devo provare assolutamente a rifarla, grazie mille!!!

    RispondiElimina

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti. Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email info@cristinavalli.com