02 mar 2015

Tartufini homemade

Buongiorno amici, da settimana prossima inizierà il mio contratto. Non vedo l'ora di iniziare a lavorare anche se ammetto che in questi giorni mi sto divertendo un mondo ad aggiornare il blog. Sto cucinando tantissimo, lo so. Poveri noi! Addio dieta ma ogni tanto ci sta dai.

Ho deciso di utilizzare alcuni prodotti che mi sono stati inviati dall'azienda Ad Chini. All'inizio non sapevo cosa preparare ma una volta preso il mixer mi è venuta l'idea. Era da parecchio che non facevo dei tartufini e quindi eccoli qui:


Ingredienti per 5 tartufini:
- 2 barrette mela&pesca Ad Chini
- 1 cucchiaio scarso di caramelle gelée Ad Chini
- 1 cucchiaio di mandorle pelate
- 2 cucchiai di cocco rapè

Procedimento:
1) Versare in un mixer tutti gli ingredienti tranne il cocco
2) Frullare sino ad avere un impasto compatto. Aggiungere più caramelle qualora il composto dovesse essere troppo farinoso
3) Creare delle palline aiutandosi con il palmo della mano
4) Versare il cocco su un piatto
5) Rotolarvi le palline
6) Far riposare i tartufi in frigo per 30 minuti


Fino ad ora avevo sempre preparato i tartufini con i biscotti secchi. Ero convinta che fosse l'unico modo di farli. Invece mi sbagliavo alla grande.

Ogni tanto è bello sperimentare no?


In questa ricetta ho utilizzato la barretta 100% Frutta Ad Chini. E' uno snack sano e leggero da gustare in ogni momento della giornata. Nasce infatti dalle migliori mele Melinda e viene prodotta con frutta altamente selezionata senza aggiunta di conservanti. La sua formulazione è protetta da brevetto e consente di poter gustare la frutta senza doverla sbucciare. Queste barrette hanno 75 Kcal e sono ideali per una pausa sfiziosa ma al tempo stesso con un basso contenuto calorico.


La linea è disponibile in diversi gusti:
- mela 100%
- mela e mirtillo 100%
- mela e pera 100%
- mela e pesca 100%
- mela e banana 100%
- mela e fragola 100%

Ingredienti della barretta mela e pesca:
Mele disidratate 80%, Succo di pesca da concentrato 20%, Antiossidante: anidride solforosa. Contiene solfiti


Anche se questa barretta non rientra tra le mie preferite devo ammettere che in questi tartufini mi ha piacevolmente colpito. Sembra perfetta per questa ricetta perché non è eccessivamente dolce. Le caramelle fanno il loro dovere.

Vi lascio il link dell'azienda:
pagina Facebook: facebook.com/ADChini


Perchè mangiar sano è un diritto, oltre che un piacere.

Un bacione ^-^

20 commenti:

  1. ottimi ingredienti che hai usato e chissà che delizia questi tartufini, proverò a realizzarli!

    RispondiElimina
  2. Questi tartufini sono favolosi mi hanno messo fame

    RispondiElimina
  3. Ciao Cri ma che carini e saranno sicuramente buonissimi
    Ma credo che a livello di calorie non è che stiamo messi proprio malaccio.
    Sembrano abbastanza leggeri ,o no?
    Comunque sempre bravissima,chiara ed esaustiva
    Non mi stancherò mai di dirti: COMPLIMENTI!!!!
    Bacione
    La Fra

    RispondiElimina
  4. Ciaooo!! complimenti per la ricettina di questi tartufini che hai realizzato in casa, sono sicura che devono essere davvero molto deliziosi.
    Proverò a farli anch'io.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Ma quanto sembrano buoni quei tartufini?!? Poi sono facilissimi da fare..devo provarci :D

    RispondiElimina
  6. Oh mio padre va pazzo per i tartufini! Proverò la tua ricetta per la festa del papà ;)
    Eh addio dieta sì...

    RispondiElimina
  7. Che bella presentazione, stuzzicano l'appetito solo a vederli

    RispondiElimina
  8. Sei fantastica !!! Che belle ricette , facili ma dal grande effetto !! Bravissima !

    RispondiElimina
  9. Mi piace tu fai sempre tante ricette che vanno bene in concomitanza con la mia malvagia dieta!!!

    RispondiElimina
  10. Una ricettina molto semplice dall'effetto straordinario, complimenti

    RispondiElimina
  11. Tu con le tue ricette mi stupisci sempre ...non c'è che dire ma le barrette Melinda non le ho mai viste le voglio cercare devono essere ottime!!!

    RispondiElimina
  12. proponi sempre ricette deliziose sia per il palato che per gli occhi, io sto appuntamendo tutto su un quadernino spero prima o poi di riprodurre qualcosa :P

    RispondiElimina
  13. ti rubo subito la ricetta saranno davero ottimi!li proverò!

    RispondiElimina
  14. devono essere buonissimi questi tartufini, da provare,grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
  15. dire che l'esperimento è riuscito benissimo! Da provare!

    RispondiElimina
  16. Hai sempre delle idee originali e ingegnose. Non avrei mai saputo come realizzare dei tartufini così buoni con gli ingredienti che hai usato. Davvero brava!

    RispondiElimina
  17. Ma che bellini, sono così bella a vedersi che è un peccato mangiarli

    RispondiElimina
  18. Fantastici questi tartufini e credo che siano anche buonissimi!

    RispondiElimina

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti. Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email info@cristinavalli.com