13 mar 2015

Piadina integrale con hummus di ceci, olive e radicchio

Ciao ragazzi, come state? Qui tutto ok. Il lavoro procede bene e man mano sto imparando un sacco di cose. Quando torno a casa mi diverto a cucinare anche se in questi ultimi giorni sto preparando tantissime ricette davvero semplici. In realtà questi sono i piatti che amo di più e quelli che mi danno più soddisfazioni in termini di gusto. Ecco cosa ho preparato:


L'hummus non è nient'altro che una crema a base di ceci e pasta di sesamo tipica dei paesi arabi.

Ingredienti per 1 persona:
- 100 gr di farina integrale
- 100 ml di acqua
- 1 cucchiaio di olio (io marca Fontanara)
- sale fino qb

Procedimento piadina:
1) Versare in una ciotola la farina e l'acqua lentamente
2) Iniziare a mescolare aiutandosi con un cucchiaio
3) Unire olio, sale ed amalgamare il tutto
4) Impastare e se necessario aggiungere altra farina in modo da ottenere un impasto compatto ma elastico
5) Far riposare per 15 minuti e nel frattempo preparare l'hummus

Ingredienti hummus:
- 125 gr di ceci cotti (se avete tempo usate quelli secchi ricordandovi di metterli in ammollo 24 ore prima)
- succo di mezzo limone
- 1 cucchiaio di semi di sesamo
- 2 cucchiai di olive verdi denocciolate
- radicchio qb
- sale fino qb

Procedimento hummus:
1) Versate tutti gli ingredienti nel mixer e frullare (questa volta non ho tostato i semi di sesamo perchè avevo fame! )
2) Aggiustare di sale e di pepe secondo il vostro gusto
3) Stendere la piadina su un piano infarinato avendo cura di cospargere farina anche sul mattarello!
4) Riscaldare una padella antiaderente in modo che sia ben calda
5) Mettere la piadina e cuocere pochi minuti per lato. A fine cottura spalmare l'hummus e richiudere la piadina

Io l'ho servita con un'insalata colorata!


Qui trovate tutte le mie ricette in pdf: http://www.lulu.com/shop/cristina-valli/fiori-di-cannella/ebook/product-21850748.html

In questa ricetta ho scelto di utilizzare Borgoliva Selezione è un olio extravergine d’oliva 100% italiano di categoria superiore ottenuto direttamente da olive sottoposte a frangitura in giornata per preservarne la fragranza e qualità.


Linea Borgoliva Bio è ottenuto esclusivamente da un blend di olive prodotte in una zona della provincia di Verona chiamata Marcellise. Il loro olio è ottenuto da agricoltura biologica e l'azienda effettua una frangitura in giornata ed immediato imbottigliamento.

Quantità: 500 ml
Prezzo: 9.50 euro


Fontanara sarà presente alla fiera Tutto Food che si terrà a Milano dal 3 al 6 Maggio:


Vi lascio il link dell'azienda per tutte le info:

Vi piace l'hummus?
Un bacione

16 commenti:

  1. avevo visto la foto sulla tua pagina e mi è proprio venuta voglia di mangiarla... provo appena ho un attimo...

    RispondiElimina
  2. Deliziosa la piadina che hai preparato con ingredienti genuini, complimenti e grazie della bela ricetta la voglio provare!

    RispondiElimina
  3. MMMM ho già pranzato .... ma questa ricetta la provo a fare stasera !! Grazie per le tue splendide ricette !

    RispondiElimina
  4. Adoro la piadina, questa integrale che hai preparato mi ispira parecchio, voglio provare a realizzarla, grazie :)

    RispondiElimina
  5. Le tue ricette hanno sempre un qualcosa di speciale anche quando sono molto semplici, mi piacciono per questo.

    RispondiElimina
  6. Non ho mai mangiato un piatto simile.Devo dirlo... mi ingolosisce!

    RispondiElimina
  7. Mi ispira moltissimo questa ricetta, dovrò provarla!

    RispondiElimina
  8. MI FAI MORIRE CON QUESTI PIATTI DAVVERO DELIZIOSI ,CONOSCO FONTANARA PERCHE' GIA' LO PROVATO.

    RispondiElimina
  9. anch'io ritengo che i piatti più semplici siano i più buoni.... questa piadina è super invitante!

    RispondiElimina
  10. Domani lo proverò visto che devo preparare i ceci :) ne cucino un pò in più e preparo il tuo piatto

    RispondiElimina
  11. wow :D uno piatto che adorerei assaggiare essendo io una estimatrice di piada

    RispondiElimina
  12. Deve essere molto delizioso, provo a farlo per capire se mi piace.

    RispondiElimina
  13. Adoro le piadine in tutte le sue forme, proverò questa tua ricettina!

    RispondiElimina
  14. Sicuramente non è nei miei canoni questo tipo di cibo, ma dalla tua ricetta e dalle foto sembra ottima, provare non costa nulla.Comunque segnalo la ricetta a mia cognata che è diventata vegana ne sarà contenta.Grazie

    RispondiElimina
  15. ma che bontà questa tua piadina l'assaggerei proprio volentieri!mi piace!

    RispondiElimina
  16. Pari quantità di farina ed acqua: al pià ottieni una crepe, non certo una piadina. Che al max vuole il 55% di acqua rispetto alla farina. :p

    RispondiElimina

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti. Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email info@cristinavalli.com