mercoledì 16 aprile 2014

Crackers al pomodoro e origano (16/04/2014)

Buongiorno amici, come state? Questa mattina in un attimo di follia, ho deciso di preparare dei crackers al pomodoro. Chi mi segue sulla pagina Facebook, avrà già visto questa ricetta ma volevo postarla anche qui:


Ingredienti per 20 crackers:
- 300 grammi di farina 0 o farina per pizza
- 150 ml di acqua
- 2 cucchiai ben colmi di doppio concentrato di pomodoro
- 6 cucchiai e mezzo di olio evo di ottima qualità
- 2 cucchiai di origano (o rosmarino secondo il vostro gusto)
- 2 cucchiaini di sale fino

Procedimento:
1) In una terrina unire la farina, mezzo cucchiaino di sale e mescolare con un cucchiaio


2) Aggiungere l'olio e il concentrato di pomodoro


3) Mescolare con un cucchiaio e poi iniziare ad impastare con le mani
4) Continuare ad impastare fino a quando la pasta non diventi elastica


5) Coprire con la pellicola trasparente e riporre in frigo per 30 minuti
6) Togliere la pasta ed iniziare a stenderla con il mattarello su un piano infarinato
7) Piegarla a metà e stenderla di nuovo. Ripetere questa operazione per 3-4 volte fino ad ottenere una sfoglia sottile come in foto:


8) Ritagliare dei quadratini, bucherellare ogni crackers con una forchetta e spolverate con il sale fino rimanente

9) Adagiare i crackers su una teglia ricoperta con carta forno


10) Infornare a 200° per 6 minuti fino a doratura dei bordi

Eccovi il risultato:




Sono davvero gustosi ed il sapore di pomodoro si sente al punto giusto! Sono perfetti come aperitivo accompagnati ad esempio con l'hummus di ceci o la salsa tahin (fatta con semi di sesamo e olio di semi di girasole).

In questa ricetta ho utilizzato la farina 0 ricevuta qualche giorno fa dall'azienda Molini Pizzuti:


L'azienda Molini Pizzuti nasce negli anni '50 ed ha una mission ben precisa: coniugare la qualità dei prodotti con l'innovazione tecnologica.

Sul loro sito potete trovare:
- linea Pasticceria: farina tipo Diamante, farina Vesuvio, farina Pulcinella
- linea Panifici: farine 0, 00, integrale
- linea Retail: farina per pizze, farina per dolci, farina per pani

In questa ricetta ho avuto modo di utilizzare la farina per pizza. E' una farina messa a punto per il confezionamento della pizza secondo la vecchia tradizione casalinga. Essa dà alla pizza tutti i sapori, pur facendole mantenere uno spessore adeguato che le conferisce croccantezza e morbidezza.

Vi lascio il link dell'azienda:

Avete mai provato a fare i crackers in casa? Non sono invitanti? ^^