10 ott 2014

Piadina di kamut fatta in casa

Buongiorno amici, secondo post della giornata per mostrarvi un'altra delle mie ultime ricette ovvero la piadina di kamut fatta in casa:


Ingredienti per 2 piadine:
- 100 gr di farina di kamut
- 50 gr di acqua
- 2 cucchiai di olio evo
- 1 cucchiaino scarso di bicarbonato di sodio
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versare in una ciotola la farina, l'acqua, il sale, il bicarbonato, l'olio ed impastare per 5 minuti
2) Creare una palla, riporla nella ciotola, coprirla con un canovaccio e far riposare per 30 minuti
3) Stendere la pasta su un piano infarinato aiutandosi con un mattarello
4) Far cuocere ogni piadina in una padella antiaderente ben calda fino a doratura di entrambi i lati

Ingredienti hummus per 2 porzioni:
- 230 gr di ceci precotti
- 50 gr di semi di sesamo
- 100 ml di olio di oliva
- succo di un limone
- peperoncino qb
- Sale fino qb

Procedimento:
1) Tostare in una padella antiaderente i semi di sesamo per 4 minuti avendo cura di non bruciarli
2) Versare nel mixer i semi di sesamo e l’olio. Frullare ad intermittenza per 4 minuti
3) Nel boccale del tritatutto unire i ceci, il peperoncino e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo


In questa ricetta ho deciso di utilizzare nell'hummus l'olio che mi è stato inviato qualche settimana fa dall'azienda Fontanara, il cui oliveto vanta più di 3000 piante di vecchia e nuova generazione:




Linea Borgoliva Bio è ottenuto esclusivamente da un blend di olive prodotte in una zona della provincia di Verona chiamata Marcellise. Il loro olio è ottenuto da agricoltura biologica. L'azienda effettua una frangitura in giornata ed immediato imbottigliamento

Quantità: 500 ml
Prezzo: 9 euro



Io ho deciso per provare quest'olio nell'hummus di ceci perchè in questa ricetta è fondamentale utilizzare un olio di ottima qualità e dall'aroma intenso.


Vi lascio il link dell'azienda:


Avete mai provato quest'olio?
Un bacione

Cotolanzane

Buongiorno a tutti, come state? Qui a Milano piove e si continua con l'invio di cv. Speriamo bene! Nel frattempo mi diletto in cucina. Dopo aver visto mille versioni diverse sul web e su Facebook in quest'ultimo anno, ho deciso di preparare anche io le melanzane ripiene o meglio dette cotolette di melanzane :)



Ingredienti per 2 persone:
- una melanzana di medie dimensioni
- 5 cucchiai di farina di ceci
- mezzo bicchiere di acqua
- 1 cucchiaio di Vinchef
- pangrattato qb
- olio di semi di mais qb
- sale fino qb

Procedimento:
1) Versare la farina di ceci in un piatto, aggiungere lentamente l'acqua e mescolare fino ad eliminare tutti i grumi
2) Salare la pastella secondo il proprio gusto
3) Tagliare la melanzana a fette dello spessore di 1 cm
4) Versare su un piatto il pangrattato e un pizzico di sale
5) Immergere ogni fetta di melanzana nella pastella e poi impanarla con il pangrattato
6) Far dorare in olio ben caldo per qualche minuto
7) Servire con qualche goccia di Vinchef

Ho adattato ai miei gusti la ricetta di Carol Saito.


Per una versione light cuocere in forno a 180° per 20/30 minuti. Prima di infornare versare un goccio di olio su ogni fetta in modo che in cottura si formi una crosticina

In questa ricetta ho deciso di utilizzare un prodotto che mi è stato inviato un po' di tempo dell'azienda Vinchef per dare un tocco in più alla mia ricetta:


Vinchef è un prodotto ottenuto da vino ed erbe aromatiche in infusione. E' ideale per cucinare dando un tocco di gusto in più a qualsiasi preparazione.


Vinchef è una miscela bilanciata di alcune delle erbe aromatiche come rosmarino, timo, origano, coriandolo, alloro e aglio, infuse a lungo nel vino.

Vi lascio il link dell'azienda:

Avete mai preparato le melanzane in questo modo?
Un bacio

6 ott 2014

Cupcakes alla banana, mandorle ed uvetta

Buonasera amici, come state? E' da parecchio che non pubblico un post ma chi mi segue sulla pagina Facebook sa che la mia cucina non si è mai spenta. Oggi quindi voglio proporvi la ricettina preparata ieri:



Ingredienti per 8 cupcakes:
- 230 gr di farina
- 300 gr di polpa di banana
- 140 ml di acqua
- frutta candita qb
- mandorle pelate qb
- 80 ml di olio di semi di mais
- 65 gr di zucchero
- 1 bustina di lievito

Ingredienti decorazione:
- una confezione di panna montata veg
- 50 gr di cioccolato fondente
- bacche di Goji a piacere

Procedimento cupcakes:
1) Tagliare le banane a fette e versarle nel mixer
2) Frullare per qualche secondo sino ad avere una purea densa
3) Unire la frutta candita, le mandorle e frullare nuovamente
4) Versare in una terrina, aggiungere lo zucchero e mescolare
5) Unire l'olio, l'acqua, la farina,il lievito ed amalgamare il tutto
6) Versare l'impasto negli stampi e riempirli fino a 3/4
7) Infornare a 180° per 40 minuti
8) Fare la prova stecchino prima di togliere dal forno

Procedimento decorazione:
1) Mettere la panna, le fruste e il contenitore di acciaio che verrà usato per montare la panna nel frigo per almeno 3 ore
2) Versare la panna nella ciotola e montarla per qualche minuto
3) Decorare ogni cupcakes con panna, cioccolato a scagliette e bacche


Avete mai preparato dei cupcakes vegani? Vi ispirano?
Un bacione :)

23 lug 2014

Pancakes vegan con crema al cioccolato

Buongiorno, in questi giorni ho più tempo per cucinare dato che ho finito gli esami (perlomeno quelli della sessione estiva). Ecco la mia colazione di stamattina:


Ingredienti per 2 pancakes:
- 100 ml di latte
- 60 gr di farina manitoba
- 1 cucchiaio di zucchero
- mezzo cucchiaio di olio di semi
- mezza bustina di lievito

Procedimento:
1) Unire in una terrina la farina, l'olio, lo zucchero, il latte e il lievito
2) Mescolare in modo da eliminare ogni grumo
3) Oliare con un fazzoletto una padella antiaderente e scaldarla per qualche secondo
4) Versare un mestolo di composto e cuocere sino a doratura
5) Girare il pancake non appena i bordi diventano ben definiti e si formano delle bollicine in superficie
6) Cuocere dall'altro lato

Ingredienti crema:
- 4 cucchiai di latte di soia
- 3 cucchiai di cacao amaro
- 2 quadratini di cioccolato fondente

Procedimento:
1) Versare gli ingredienti in un pentolino e mescolare
2) Continuare la cottura fino ad ottenere una crema densa

Vi lascio il link alla mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/fioridicannella87

Avete mai preparato dei pancakes a casa?
Bacio

8 lug 2014

Ravioli fatti in casa con ripieno di anacardi e tofu

Buongiorno amici, chi mi segue sulla pagina Facebook sa che qualche mese fa mi è arrivato un attrezzo davvero utilissimo in cucina. Sto parlando della raviolatrice manuale :) Vediamo insieme cosa ho preparato oggi:


Ingredienti per 2 persone:
- 200 gr di farina di semola di grano duro
- 100 ml di acqua
- 2 cucchiai di olio evo
- curcuma q.b.
- sale fino q.b.

Ingredienti per il ripieno:
- 2 panetti di tofu al naturale
- 100 gr di anacardi
- erba cipollina
- timo fresco
- sale fino q.b.

Ingredienti per il condimento:
- rucola fresca
- noci sgusciate
- 1 cucchiaio di olio evo di buona qualità
- semi di sesamo q.b.
- peperoncino q.b.
- sale fino q.b.

Prima di iniziare, mettere in ammollo gli anacardi per tutta la notte

Procedimento per la pasta:
1) In una ciotola versare l'acqua, l'olio, il sale e la curcuma. Emulsionare aiutandosi con una frusta
2) Aggiungere la farina ed impastare energicamente fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea
3) Coprire con un canovaccio umido e mettere in frigo per 30 minuti

Procedimento per il ripieno:
1) Versare nel mixer gli anacardi, il tofu spezzettato e frullare
2) Aggiungere l'olio e il sale. Continuare a frullare sino ad avere un composto ben compatto
3) Tagliare l'erba cipollina e il timo
4) Versare tutti gli ingredienti del ripieno in una terrina ed amalgamarli con cura

Procedimento ravioli:
1) Stendere una sfoglia dello spessore di 2 mm
2) Versare un cucchiaino di impasto
3) Coprire con un secondo strato di pasta
4) Tagliare con una spatola da cucina i ravioli e formare ravioli 3cm X 3cm
5) Cuocere in acqua bollente salata per 8 minuti
6) Versare in un mixer tutti gli ingredienti per il condimento e frullare
7) Condire con il pesto e una spolverata di semi di sesamo

Questi sono i passaggi da fare quando non si ha alcun aiuto. Io invece ho avuto la fortuna di utilizzare Raviolina:


Raviolina è composta da diversi attrezzi:




Questi sono i passaggi da fare per avere dei ravioli perfetti:


Cliccate sull'immagine per ingrandirla ;)

Passaggio 1: stendere la pasta dei ravioli aiutandosi con un mattarello infarinato:



Passaggio 2: Infarinare l'attrezzo e poi tagliare la sfoglia


Passaggio 3: Caricare il ripieno nel dosatore ed eliminare l'eccesso con la spatola in dotazione. 


Passaggio 4: Posizionare il ripieno sulla sfoglia


Passaggio 5: Utilizzare il pressore per depositare il ripieno sulla sfoglia. 


Passaggio 6: Posizionare il secondo strato di sfoglia. Utilizzare la griglia dal bordo ondulato precedentemente infarinata per tagliare i ravioli.


Opinioni personali:
La prima volta che ho utilizzato questo prodotto ho avuto delle difficoltà. La spiegazione sul sito è chiarissima ma una volta smontata la raviolatrice non riuscivo a capire quali fossero i passaggi da fare. Il tutto si è risolto al meglio con il secondo utilizzo.

Ecco alcuni piccoli consigli:
- potete utilizzare sia la pasta fatta in casa che quella già pronta
- non stendete la sfoglia troppo sottile onde evitare che si rompa 
- cercate di fare una quantità leggermente maggiore di ripieno in modo da averlo disponibile in caso di errore
- infarinate con cura ogni attrezzo prima di utilizzarlo
- se non riuscite a tagliare i ravioli con la griglia del passaggio 6 (quella con il bordo ondulato per intenderci) utilizzare la spatola in dotazione. Date un colpo deciso!

Detto ciò trovo che Raviolina sia una valida amica in cucina per tutti quelli che vogliono preparare un raviolo perfetto. 

Questo è il risultato finale:


Se vi è sfuggito qualche passaggio, vi consiglio di vedervi questo video su Youtube:
https://www.youtube.com/watch?v=X1E6mXaYg_8

Vi lascio il link dell'azienda:
http://www.raviolifattiincasa.it/come-funziona-guarda-le-foto/


Che ne pensate?
Un bacione :)

3 lug 2014

Lasagna di zucchine e pane di segale (3/07/2014)

Buongiorno amici, ieri avevo voglia di lasagne ma come ben sapete ho smesso da qualche mese di mangiare carne. Ho quindi deciso di sperimentare una lasagna bianca un po' insolita:


Ingredienti per 2 persone:
- 4 zucchine di medie dimensioni +
- 500 ml di passata di pomodoro
- 1 cipolla bianca
- 2 cucchiai di olio evo
- 4 cucchiai di farina
- 350 ml di latte di avena
- 3 fette di pane di segale + 1 per la decorazione
- una manciata di anacardi
- basilico q.b.
- peperoncino q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento zucchine:
1) Lavare e tagliare le zucchine a fette sottili con un tagliapatate. La parte che non riuscite più a tagliare tenerla da parte
2) Cospargere ogni fetta di un pizzico di sale fino
3) Mettere le fette in uno scolapasta impilandole una sull'altra
4) Posizionare un peso sopra le fette per circa 40 minuti in modo che perdano più acqua possibile
5) Tagliare la cipolla a fettine sottili
6) Versare un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e cuocere la cipolla per un paio di minuti
7) Aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e cuocere a fuoco basso per 10 minuti. La salsa deve restare piuttosto densa
8) Lavare, tagliare il basilico ed aggiungerlo alla passata. Continuare la cottura per altri 5 minuti. Spegnere il fuoco e mettere da parte
9) Asciugare con un panno le fette di zucchina e grigliarle per 5 minuti da entrambi i lati su una piastra ben calda
10) Tagliare a metà ogni fetta di pane di segale

Procedimento besciamella:
11) In un tegamino versare un cucchiaio di olio, aggiungere la farina, spegnere il fuoco e mescolare fino ad eliminare i grumi
12) Unire il latte di avena, un pizzico di sale e continuare a cuocere fino a raggiungere la densità tipica della besciamella

Procedimento lasagna:
13) Coprire con la carta da forno una teglia (io ho usato uno stampo da 20 cm), versare un paio di cucchiai di passata di pomodoro
14) Avvolgere la fetta di pane di segale con le fette di zucchine e posizionarle sulla teglia
15) Aggiungere uno strato di passata, uno strato di pane di segale + zucchine avvolte e uno di besciamella
16) Continuare fino ad esaurire tutti gli ingredienti
17) L'ultimo strato farcirlo con la crema di zucchine e anacardi: tritare le zucchine avanzate dal punto 1 insieme ad una manciata di anacardi, un pizzico di sale e un filo di olio
18) Spolverare con pane di segale tritato
19) Infornare a 200° per 10 minuti
20) Servire a temperatura ambiente

In questa ricetta ho utilizzato una delle confezioni che mi sono state gentilmente inviate da Pane Pema:


Ho deciso di utilizzare la confezione marrone:


Ho utilizzato il pane con otto cereali integrali.

Ingredienti: cereali integrali (segale 24%, in parte pasta madre lievitante, frumento 6%, avena 6%, orzo 6%, farro 3%, riso 3%, miglio 3%, mais 3%), acqua, semi di lino, lievito. Può contenere tracce di lupino


Vi lascio il link dell'azienda:

Avete mai provato a fare una lasagna così?
Un bacione ^-^

1 lug 2014

Gelato pesche e nocciole senza gelatiera

Buonasera amici, oggi avevo voglia di gelato e così ho deciso di prepararlo in casa:


Ingredienti per una porzione:
- una banana di medie dimensioni
- una pesca ben matura
- granella di nocciole q.b.
- cioccolato fondente q.b.

Procedimento:
1) Tagliare la banana a fette sottili e disporle su un vassoio
2) Far riposare in freezer per 3 ore
3) Lavare, pelare e tagliare la pesca a tocchetti
4) Togliere la banana dal freezer e versare in un mixer
5) Frullare sino ad ottenere una crema densa
6) Aggiungere la pesca, la granella di nocciole e continuare a frullare
7) Servire con una spolverata di nocciole e cioccolato fondente in scaglie


Trovo che sia un ottimo modo per prepararsi un gelato in casa. La consistenza è molto densa anche se non contiene panna :)

Avete mai provato a farlo così?
Un bacione ^-^

29 giu 2014

Polpette di cavolfiore e rapa rossa (29/06/2014)

Buongiorno amici, come state? Ultimamente mi sto divertendo un mondo a preparare delle ricette insolite ma tremendamente gustose. Ecco quindi le mie polpette:




Ingredienti per 6 polpette:
- 500 grammi di cavolfiore
- 3 cucchiai di farina di ceci
- 3 cucchiai di farina fioretto di mais
- 1 cucchiaio di olio evo
- 2 cucchiai di pangrattato
- peperoncino q.b.
- curcuma q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Dividere le cime dal gambo del cavolfiore staccandole una ad una
2) Lessare il cavolfiore in abbondante acqua salata fino a quando diventa morbido
3) Versarlo nel mixer e frullare sino ad avere una purea
4) Trasferire in una terrina ed aggiungere farina di ceci, pangrattato, sale e curcuma
5) Amalgamare bene il composto con un cucchiaio di legno
6) Creare delle polpette ed impanarle nella farina di mais
7) Farle riposare in frigo per 30 minuti
8) Oliare una padella antiaderente con l'olio e farle cuocere da entrambi i lati fino a doratura

Aggiungete a questo piatto un'insalata di rapa rossa e semi di sesamo :)

Avete mai preparato delle polpette in questo modo?
Bacione ^-^

20 giu 2014

Un impiattamento diverso dal solito (20/06/2014)

Buongiorno amici, oggi avevo voglia di papaya e così ecco cosa ho preparato per pranzo: fusilli con papaya, piselli, cumino e granella di nocciole


Ingredienti per 2 persone:
- 160 gr di fusilli
- 1 papaya di medie dimensioni ben matura
- 230 gr di piselli verdi precotti
- 3 cucchiai di latte di soia
- 1 cucchiaio di olio evo
- granella di nocciole q.b.
- semi di cumino q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Cuocere in acqua bollente salata la pasta per il tempo indicato dalla confezione
2) Nel frattempo dividere a metà la papaya, privarla dei semi e tagliarla a tocchetti
3) In un tegamino versare un cucchiaio di olio, i piselli, il latte e cuocere per 5 minuti fino ad avere una cremina
4) Versare nel mixer i semi di cumino e frullare per qualche secondo
5) Condire la pasta con papaya, piselli, cumino e granella


Che ne pensate di questo abbinamento?
Un bacione ^-^

19 giu 2014

Parmigiana di melanzane (19/06/2014)

Buonasera amici, come state? Oggi ho fatto l'esame scritto di Chimica Industriale. Speriamo bene! Dopo aver riposato durante il pomeriggio, stasera ho deciso di divertirmi in cucina e quindi ecco la mia cena:


Ingredienti per 2 persone:
- 2 melanzane
- 500 ml di passata di pomodoro
- 1 cipolla bianca
- 2 cucchiai di olio evo
- 4 cucchiai di farina
- 350 ml di latte di soia
- 1 fetta di pane di segale
- basilico q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Lavare e tagliare le melanzane a rondelle
2) Cospargere ogni fetta di un pizzico di sale fino
3) Mettere le fette in uno scolapasta impilandole una sull'altra
4) Posizionare un peso sopra le fette per circa un'ora in modo che perdano più acqua possibile
5) Tagliare la cipolla a fettine sottili
6) Versare un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e cuocere la cipolla per un paio di minuti
7) Aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e cuocere a fuoco basso per 10 minuti. La salsa deve restare piuttosto densa
8) Lavare, tagliare il basilico ed aggiungerlo alla passata. Continuare la cottura per altri 5 minuti. Spegnere il fuoco e mettere da parte
9) Asciugare con un panno le fette di melanzana e grigliarle per 5 minuti da entrambi i lati su una piastra ben calda
10) Tagliare in pezzi piccoli il pane di segale, versarlo in un mixer e frullare
11) In un tegamino versare un cucchiaio di olio, aggiungere la farina, spegnere il fuoco e mescolare fino ad eliminare i grumi
12) Unire il latte di soia, un pizzico di sale e continuare a cuocere fino a raggiungere la densità tipica della besciamella
13) Coprire con la carta da forno una teglia (io ho usato uno stampo da 20 cm), versare un paio di cucchiai di passata di pomodoro
14) Posizionare le fette di melanzana, aggiungere uno strato di passata e uno di besciamella in modo da coprire tutta la teglia
15) Continuare fino ad esaurire gli ingredienti avendo cura che l'ultima strato sia formato da sola besciamella
16) Spolverare con pane di segale grattugiato
17) Infornare a 200° per 40 minuti
18) Servire a temperatura ambiente

In questa ricetta ho utilizzato uno dei prodotti ricevuti qualche mese fa dall'azienda Pema:



In questo pacchetto ci sono 5 diversi tipi di pane:
- Segale integrale: ottimo per la prima colazione ed alleato dell’intestino. Ingredienti: segale 53%, in parte pasta madre lievitante, acqua, lievito, sale. Può contenere tracce di lupino

- Otto cereali integrali: ingredienti: cereali integrali (segale 24%, in parte pasta madre lievitante, frumento 6%, avena 6%, orzo 6%, farro 3%, riso 3%, miglio 3%, mais 3%), acqua, semi di lino, lievito. Può contenere tracce di lupino

- Fitness: segale integrale con avena.  Ingredienti: cereali integrali (segale 53%, in parte pasta madre lievitante, frumento 6%, avena 20%, germe di grano 3%, proteine di grano tenero 3%), acqua, farina di lupino, semi di girasole, lievito, sale

- Segale integrale e semi di girasole: un concentrato di energia, buonissimo anche da solo come spuntino o merenda. Ingredienti: segale integrale 51%, in parte pasta madre lievitante, acqua, semi di girasole 5%, sciroppo di barbabietola da zucchero, sale, estratto di malto di segale, lievito. Può contenere tracce di frumento e lupino

- Integrale di segale leggero: tante fibre e poche calorie per tenere sotto controllo il peso. Ingredienti: cereali integrali (segale 53%, in parte pasta madre lievitante, segale 43%,  crusca di avena 7%, crusca di frumento 3%), acqua, lievito, sale. Può contenere tracce di frumento e lupino



In questa ricettina ho infatti deciso di utilizzare il pacchettino verde contenente Integrale di segale leggero. Ho deciso che utilizzerò spesso questo prodotto nei miei piatti perchè conferisce una croccantezza davvero unica. 

Vi lascio il link dell'azienda:


Avete mai provato una parmigiana vegan?
Un bacione :)

16 giu 2014

Burger di fagioli bianchi e carote con salsa di cumino

Buonasera amici :) Oggi giornata universitaria impegnativa ma non manca mai la consueta ricettina sul blog. Ecco quindi i burger che ho preparato questa sera per cena:


Ingredienti per 5 burger:
- 125 gr di fagioli bianchi precotti
- una carota di medie dimensioni
- 2 cucchiai di pangrattato
- un pizzico di sale
- un pizzico di peperoncino
- un pizzico di paprika piccante

Ingredienti per la salsa:
- 3 cucchiai di yogurt bianco di soia
- 1 cucchiaino di semi di cumino

Procedimento burger:
1) Pelare e lessare la carota in acqua bollente
2) Versare i fagioli e la carota nel mixer e frullare sino ad avere una crema
3) Trasferire in una ciotola ed aggiungere il pangrattato, le spezie e il sale
4) Creare dei burger di forma quadrata utilizzando un coppapasta
5) Infornare a 180° per 20 minuti

Procedimento salsa:
1) Versare lo yogurt, un pizzico di sale e i semi di cumino nel mixer
2) Frullare per qualche secondo

A me sono piaciuti molti perchè croccanti fuori e morbidi dentro. Il sapore delicato dei fagioli bianchi si sposa benissimo con quello della carota. Assolutamente da rifare :)

Vi ispirano?
Un bacione ^-^

Cous cous con ragù di seitan e melanzane

Buongiorno a tutti, post al volo per mostrarvi lo sformato che ho preparato:


Ingredienti per 2 persone:
- 160 gr di cous cous
- 160 ml di acqua (per la cottura del cous cous)
- 1 cucchiaio di olio di semi
- una melanzana
- 2 burger di seitan
- 200 ml di passata di pomodoro
- 3 cucchiai di acqua (per la cottura della melanzana)
- 2 cucchiai di olio evo
- una carota
- una costa di sedano
- una cipolla
- un pizzico di sale
- un pizzico di peperoncino
- un pizzico di paprika piccante

Procedimento:
1) Pelare e tagliare la melanzana a fette sottili
2) Cospargere ogni fetta di sale fino e posizionarla in verticale su uno scolapasta per un'ora
3) Pelare e tagliare la carota, il sedano e la cipolla a dadini
4)  Tagliare a cubetti piccoli il seitan
5) Cuocere il soffritto per un paio di minuti in padella
5) Unire il seitan e farlo saltare per 8 minuti con un filo di olio
5) Sciacquare le fette di melanzana, tamponarle con un tovagliolo ed unirle al seitan
6) Aggiungere un goccio di olio in padella e far cuocere la melanzana per 10 minuti a fuoco basso coprendo la pentola con il coperchio
7) Togliere il seitan, metterlo da parte e continuare la cottura della melanzana per altri 15 minuti
8) Unire la passata di pomodoro, le spezie, il sale, l'acqua e continuare la cottura per altri 15 minuti. Gli ultimi 5 minuti unire il seitan
9) In una ciotolina sgranare il cous cous con l'olio di semi
10) Portare a bollore l'acqua, spegnere il fuoco, aggiungere il cous cous e coprire per 10 minuti
11) Bagnare con acqua fredda uno stampo in ceramica, aggiungere due cucchiai di cous cous ancora caldo e comprimere
12) Rovesciare su un piatto da portata e servire con una cucchiaiata di ragù di seitan e melanzana

Che ne pensate? Vi ispira?
Un bacione ^-^



12 giu 2014

Sushi vegan

Buongiorno amici, come sapere ho da poco pubblicato un ebook di ricette vegane che sta avendo successo. A breve sarà online anche su Amazon. Sto lavorando alla conversione in Mobi.

Nel frattempo però non voglio smettere con il blog e quindi eccovi una nuova interessante ricetta preparata qualche tempo fa: sushi vegan


Ingredienti per 2 persone:
- 250 gr di riso
- 75 gr di aceto di mele
- 30 gr di zucchero
- 2,5 gr di sale
- 300 ml di acqua
- 8 fogli di alga Nori

Ingredienti ripieno:
- 1 avocado
- 3 zucchine
- 3 carote

Procedimento:
1) Mettere il riso in una ciotola e lavarlo con acqua fredda. Effettuare 6 sciacqui fino ad ottenere un'acqua limpida. Lasciare il riso a riposo per 15 minuti, scolarlo e farlo riposare per altri 15 minuti in un colino.

2) Versare il riso in una pentola e coprirlo con l'acqua. Coprire la pentola.


3) Bagnare un contenitore basso con l'acqua e nel frattempo preparare il condimento per il riso: versare l'aceto in un pentolino, aggiungere zucchero, sale e scaldare senza raggiungere il bollore.

4) Quando il riso bolle, continuare la bollitura per 5 minuti e cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Spegnere il fuoco e far riposare per 10 minuti.

5) Scolare il riso e versarlo in un contenitore, aggiungere il preparato con l'aceto di riso e far raffreddare il riso. Coprire il riso con un canovaccio pulito ben inumidito con acqua fredda e lasciate riposare per qualche minuto


6) Tagliare tutte le verdure a listarelle dello spessore di un cm


7) Coprire una stuoietta di legno con carta trasparente e bagnarsi le mani con acqua fredda

8) Adagiare un foglio di alga, prendere due manciate di riso e distribuirle lungo tutta la stuoia, aggiungere la verdure e arrotolare.

9) Bagnare la lama del coltello con acqua e aceto di riso e tagliare

10) Servire con salsa di soia e wasabi (salsa giapponese al rafano verde)


In questa favolosa ricetta ho utilizzato una delle pentole ricevute da Media Shopping qualche mese fa:


Vediamo insieme le caratteristiche di questa padella:
- è dotata di un fondo gemmato antiaderente color blu che permette di esaltare i sapori naturali di qualsiasi alimento, senza usare burro né olio
- è ideale per arrostire, friggere, grigliare, cuocere e rosolare
- permette di cucinare in poco tempo grazie a una distribuzione del calore uniforme ed efficace
- ha un manico antiscottatura gommato

Opinioni personali:
Ho scelto di utilizzare questa padella per la preparazione di questo piatto perchè molto capiente.
Il riso durante la cottura non si è assolutamente attaccato. La pulizia della padella è stata velocissima e questa è la cosa che più apprezzo di questa padella! 

Ho apprezzato sin da subito il manico in gomma in quanto molto comodo da maneggiare e perfettamente isolato. E' infatti resistente al calore pur tenendo la fiamma alta.

Utilizzando il codice CANNELLAC avrete diritto ad uno sconto del 15%


Vi lascio ai link del prodotto:

Avete mai preparato un sushi di verdure?
Un bacione

4 giu 2014

Burger di carote e zenzero con salsa al basilico

Buonasera amici, come state? Chi mi segue sulla pagina Facebook sa che oggi ho preparato degli splendidi ravioli ripieni. Stasera però avevo voglia di verdure e quindi ho optato per questi gustosi burger:


Ingredienti per 8 polpette:
- 4 carote di medie dimensioni
- 3 cucchiai di pangrattato
- un pizzico di sale
- zenzero secondo il proprio gusto

Ingredienti impanatura:
- 2 cucchiai di farina di mais fioretto
- un pizzico di sale

Ingredienti salsa al basilico:
- 3 cucchiai di yogurt bianco (io di soia)
- 3 foglioline di basilico
- cipolla secondo il proprio gusto

Procedimento per le polpette:
1) Pelare, tagliare a fette sottili le carote e lessarle per 20 minuti fino a quando saranno morbide
2) Pelare e grattugiare lo zenzero
3) Versare nel mixer le carote, lo zenzero e frullare fino ad avere un composto denso
4) In una terrina versare il composto, il pangrattato, il sale ed amalgamare
5) Creare delle polpette, impanarle nella farina di mais ed infornare a 200° per 20 minuti

Procedimento per la salsa:
1) Lavare e tagliare il basilico grossolanamente
2) Tagliare la cipolla a dadini
3) Versare gli ingredienti nel mixer e frullare

Che ne pensate?
Un bacione :)