01 nov 2017

Polpette vegan piselli ed olive con maionese al curry

Avete già pensato alla cena di oggi? Ecco un'idea: polpette di piselli e olive con semi di sesamo.Io le ho accompagnate con maionese al mango e curry fatta in casa



Ingredienti per 9 polpettine:
- 250 gr di piselli già lessati
- 2 cucchiai di pane grattugiato
- 1 cucchiaio di semi di sesamo
- olive verdi denocciolate q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Tostare i semi di sesamo un paio di minuti in una padella antiaderente ben calda senza aggiungere grassi avendo cura di non farli bruciare
2) Scolare perfettamente i piselli
3) Metterli in un mixer da cucina insieme alle olive denocciolate e frullare sino ad avere una crema molto densa
4) Trasferirli in una ciotola, unire il pangrattato, il sale e mescolare in modo da amalgamare gli ingredienti
5) Creare le polpettine e passarle nei semi di sesamo
6) Cuocerle in forno preriscaldato a 180° per 12-15 minuti

Biscotti senza glutine alle mandorle

Ciao ragazzi, oggi voglio proporvi una ricetta davvero interessante. Qualche giorno fa mi sono dilettata nella preparazione di biscotti gluten free con la farina di riso e sono usciti divinamente. Non sempre si riesce ad addensare un impasto senza glutine ma stavolta è stato un successo!



Ingredienti per 20 biscotti:
120 gr di farina di riso
85 gr di frutta secca (io 70 gr di mandorle pelate e 15 gr di anacardi)
50 ml di latte di soia
35 gr di zucchero di canna
4 gr di lievito per dolci

Procedimento: 
1) Versare in un mixer da cucina le mandorle, gli anacardi, lo zucchero e frullare per qualche secondo fino a polverizzarli
2) Metterli in una ciotola, aggiungere man mano il latte vegetale (potrebbe servirvene meno della quantità indicata)
3) Aggiungere la farina di riso, il lievito e mescolare
4) Impastare con le mani in modo da ottenere una frolla simile a quella tradizionale avendo cura di aggiungere ulteriore farina di riso se necessario
5) Creare una palla, infarinare leggermente la superficie della palla e coprirla con pellicola
6) Far riposare in frigo per 40 minuti
7) Stendere la frolla tra due fogli di carta forno infarinati e nel frattempo riscaldare il forno a 180°
8) Ricavare i biscotti con l'aiuto di uno stampo in alluminio leggermente inumidito sui bordi
9) Adagiare una mandorla su ogni biscotto premendo leggermente
10) Infornare i biscotti per 8-10 minuti controllando la cottura per evitare che si brucino

Pancakes vegan con farina di castagne

Buon 1° Novembre a tutti con questi pancakes preparati con farina di castagne e senza zucchero. Facilissimi da fare e ottimi anche con un pizzico di cannella



Ingredienti per 6 pancakes piccoli:
- 150 gr di farina di castagne
- 100-150 ml di latte di riso (in base al grado di umidità della farina)
- 4 gr di lievito vegan per dolci
- olio di semi q.b.
- cioccolato fondente q.b.
- frutta fresca q.b.

Procedimento:
1) Setacciare in una ciotola la farina e il lievito
2) Aggiungere man mano il latte di riso e mescolare con una forchetta in modo da eliminare i grumi. La pastella dovrà risultare liscia e densa
3) Oliare con un fazzoletto una padella antiaderente, scaldarla per qualche minuto a fiamma moderata
4) Versare un paio di cucchiai di pastella e cuocere il primo pancake
5) Girare il pancake solo quando si sono formate una decina di bolle in superficie e il pancake si stacca da solo dal fondo della padella facendo sempre attenzione a non bruciarli!
6) Continuare in questo modo fino ad esaurire la pastella
7) Impilarli man mano che si preparano
8) Servire con cioccolato fuso a bagnomaria e frutta fresca

Un bacio ^-^

25 set 2017

Lasagna crudista di zucchine

Ultimamente mi piace sperimentare in cucina e provare a preparare piatti tradizionali rivisitati. Ecco la versione crudista della lasagna:


A base di zucchine e con una deliziosa crema di anacardi e coriandolo fresco.

Ingredienti per 2 persone:
- 4 zucchine di medie dimensioni
- 150 gr di frutta secca (mix di anacardi e mandorle pelate)
- 20 pomodori ciliegini
- olio evo q.b.
- succo di mezzo lime
- coriandolo fresco
- mezzo spicchio di aglio
- menta fresca q.b.
- pepe nero q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo gli anacardi e le mandorle per 6 ore in acqua fredda
2) Scolarli e frullarli insieme allo spicchio di aglio pelato, il succo di lime, pepe, olio e sale fino ad ottenere una crema liscia e omogenea
3) Lavare i pomodori, tagliarli a fettine, versarli in una ciotola, condirli con olio evo, un pizzico di sale ed insaporirli con coriandolo
4) Tagliare le zucchine con un pelapatate in modo da ricavare fette sottili
5) Iniziare a comporre la lasagna: mettere uno strato di zucchine, uno di crema, qualche pomodoro e continuare in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti
6) Decorare con semi vari e qualche foglia di menta

Buon appetito e alla prossima ricetta ^-^

21 set 2017

Tartufini alle mandorle con latte vegetale homemade

Come promesso ecco un'idea per riutilizzare gli scarti della bevanda vegetale di mandorle preparata con l'estrattore. È un'idea base da cui si può partire e ci si può divertire 😊 Io ho preparato dei tartufini a due gusti: uno con menta tritata finemente e uno alla cannella 😊 Ovviamente il latte di partenza dovrà essere neutro ✌



Ingredienti per 6 tartufini (da un'idea del sito vegalchimia.it):
- 55 gr di okara di mandorle
- 20 ml di malto di riso
- 15-20 gr di cocco rapè
- 10 ml di olio di cocco a temperatura ambiente

Procedimento:
1) Mettere l'okara in una ciotola, unire il malto, il cocco e mescolare
2) Aggiungere l'olio di cocco ed amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio.
N.B. Se per qualsiasi motivo l'impasto dovesse essere troppo umido aggiungere ulteriore cocco grattugiato che servirà ad asciugare l'impasto!
3) Prelevare una parte di impasto e creare dei tartufini. È fondamentale che siano compatti!
4) Passarli nel cocco e continuare in questo modo fino ad esaurire l'impasto
5) Far riposare in frigo per 3 ore (io li ho tenuti per tutta la notte)

Vi saluto con questa foto :)

Mousse al cioccolato con due soli ingredienti

Quale è la mia coccola preferita? Ovviamente questa mousse al cocco e cioccolato (vista sul sito https://ilgironedeivegangolosi.wordpress.com/) che ho dovuto assolutamente rifare!



Ingredienti per 2 persone:
- 200 ml di latte di cocco in lattina
- 100 gr di cioccolato fondente 70%
- zucchero di canna o integrale

Procedimento:
1) Mettere la lattina in frigo per una notte
2) Il mattino successivo aprire la lattina (ma pensa 😂), prelevare la parte solida (panna), versarla in una boule e montarla con le fruste elettriche
3) Sciogliere il cioccolato a bagnomaria ed aggiungerlo lentamente alla panna di cocco montata per non smontarla. Unire anche lo zucchero
4) Mescolare con una frusta a mano fino a quando il cioccolato si sarà completamente amalgamato. Ricordarsi di assaggiare ed aggiungere più zucchero se necessario
5) Dividerlo in monoporzioni e far riposare in frigo per minimo due ore...se resistete!

Avete già messo il latte di cocco in frigo?
Pronti, via!

Formaggio vegan alle noci e salvia (pasta morbida)

Ecco il formaggio di noci, nocciole e salvia che ho appena preparato😀 È a pasta morbida, molto semplice da preparare e davvero buono. Io ho usato salvia fresca ma potete usare rosmarino e un pizzico di peperoncino se vi piace ;)


Ingredienti per 80 gr:
- 40 gr di noci già scusciate
- 20 gr di nocciole tostate e pelate
- 1 cucchiaio scarso di tahin
- succo di limone q.b.
- salvia fresca q.b.
- sale fino q.b.
- pepe nero q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo la frutta secca per 10 ore
2) Scolarla dall'acqua e metterla in un cutter
3) Aggiungere i restanti ingredienti e frullare ad intermittenza per evitare che l'impasto si surriscaldi
4) Assaggiare: punto fondamentale!
5) Oliare leggermente uno stampo in plastica o in vetro
6) Versare l'impasto e comprimerlo con l'aiuto del dorso di un cucchiaio
7) Far riposare in frigo per 8 ore

Plumcake vegano al cacao con gocce di cioccolato

Ciao mondo! In quel di Milano nessuna novità rilevante, i colloqui continuano e non ci si abbatte mai. Nel frattempo continuo a cucinare. Ecco la mia ultima ricetta: plumcake al cacao. Una ricetta che ho preparato man mano appuntandomi le dosi e che chi mi segue su Instagram ha riprodotto più e più volte. Una vera bontà! Vediamo insieme come prepararla:



Ingredienti per uno stampo da 21x11x6 cm:
200 g di farina 0 (l'unica che avevo)
30 ml di olio di semi
180-200 ml di latte di soia non dolcificato
60 g di zucchero di canna o integrale
30 g di cacao amaro in polvere
8 g di lievito per dolci
Gocce di cioccolato q.b.

Procedimento:
1) Preriscaldare il forno a 180°
2) Setacciare in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, cacao e lievito
3) Unire l'olio e man mano il latte vegetale avendo cura di mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi. L'impasto dovrà risultare denso ma non colloso. Assaggiare e se necessario aggiungere più zucchero e/o cacao in base ai propri gusti
4) Oliare uno stampo da plumcake, versarvi l'impasto, aggiungere le gocce in superficie e cuocere per 25-30 minuti
5) Controllare la cottura con uno stuzzicadenti
6) Far raffreddare prima di tagliare


Noi lo abbiamo adorato e voi cosa state aspettando a prepararlo? 
Un bacione e alla prossima ricetta

13 lug 2017

Panino con burger di melazane, hummus di barbabietola, insalata e julienne di carote

Che tristezza questi vegani, si preparano sempre piatti senza colori 😂 Panino ricco mi ci ficco!

Oggi si pranza con questo tramezzino al farro comprato da Pam, hummus di barbabietola fatto in casa (vi serve la ricetta?), un buonissimo burger quinoa, melanzane e pomodori senza glutine della marca Zerbinati , affettato vegetale di carciofi, lattuga, pomodori e julienne di carote. Una bontà! Buon appetito a tutti 😘


Ingredienti hummus per due persone:
- 200 gr di ceci lessati
- 90 gr di barbabietola lessata
- 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati oppure 2 cucchiaini di tahina - foglie di rosmarino q.b.
- succo di limone q.b.
- olio evo di buona qualità q.b.
- pepe nero o rosso q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Versare gli ingredienti in un mixer e frullare sino ad avere una crema densa ed omogenea
2) Setacciare l'hummus in modo da eliminare i pezzetti di rosmarino
3) Assaggiare l'hummus ed aggiungere ulteriore succo di limone, olio, sale o pepe

Un bacio ^^

Torta vegan ai lamponi con marmellata ai frutti di bosco

Ieri sera mi sono divertita a preparare una torta ai lamponi. Una torta nata ad occhio appuntandomi gli ingredienti ed è uscita una meraviglia. Fino a qualche tempo fa non sarei mai riuscita ad inventarmi di sana pianta le dosi di una ricetta e ad avere un buon risultato. Non posso che essere orgogliosa di me stessa perché nella vita è fondamentale provarci 😊

Il mio stampo è piccolino, se ne usate uno da 24 cm dovete moltiplicare i miei ingredienti per 3,40 altrimenti non vi esce 👌 Se invece lo usate da 26 cm, moltiplicate tutto per 4 tranne il lievito (va bene circa una bustina, non di più) 😘


Ingredienti per uno stampo da 13 cm di diametro:
- 163 gr di farina integrale di farro
- 87 gr di zucchero integrale
- 30 ml di olio di semi di girasole
- 155 ml di bevanda di mandorle
- 5 gr di lievito vegan per dolci
- lamponi freschi q.b.

Procedimento:
1) Preriscaldare il forno a 180°
2) Versare in una ciotola gli ingredienti secchi precedentemente setacciati (farina, zucchero, lievito)
3) Unire olio e bevanda vegetale a filo
4) Mescolare con una frusta a mano in modo da amalgamare tutti gli ingredienti
5) Aggiungere i lamponi lavati e leggermente infarinati
6) Mescolarli delicatamente all'impasto
7) Oliare uno stampo da torta, versarvi l'impasto e cuocere per 35-40 minuti
8) Controllare la cottura con uno stuzzicadenti, se umido prolungare di qualche minuto la cottura
9) Far raffreddare a temperatura ambiente prima di sfornare


07 lug 2017

Cracker con hummus al basilico ed erba cipollina

In questa calda giornata di Luglio mi sono divertita a preparare dei crackers integrali al grano saraceno con hummus al basilico, semi vari e un po' di frutta. Tanto caldo e voglia zero di cucinare 😀 Anche voi vi divertite a sperimentare diverse varianti di hummus? Quale è il vostro preferito?


Ingredienti per una persona:
- 250 gr di ceci già lessati
- mezzo cucchiaio di tahina
- 1 cucchiaio di olio evo
- basilico fresco q.b.
- erba cipollina q.b.
- succo di mezzo limone - ghiaccio q.b. - sale fino q.b.

Procedimento:
1) Mettere gli ingredienti nel mixer e frullare

Più facile di così 😀😀😀
Un bacio!

Farinata con farina di lenticchie

Ciao amici, come state? Oggi voglio mostrarvi la ricetta della farinata, una torta salata genovese a base di farina di ceci, olio evo, acqua e sale. Ho però deciso di fare una variante con farina di lenticchie. Sono rimasta piacevolmente colpita dalla sua bontà e sinceramente la preferisco alla versione classica. Non l'avete mai provata? Cosa state aspettando?


Ingredienti per 2 persone (teglia rettangolare 26*28 cm):
- 130 gr di farina di lenticchie
- 390 ml di acqua
- 25 ml di olio evo di buona qualità
- pepe nero q.b.
- paprika affumicata q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Versare in una ciotola la farina, aggiungere man mano l'acqua e mescolare con una frusta a mano
2) Unire il pepe, la paprika, il sale, l'olio ed amalgamare gli ingredienti
3) Oliare una teglia da forno con un fazzoletto imbevuto di olio evo e preriscaldare il forno a 220°
4) Versare la pastella nella teglia ed infornare per 25 minuti
5) Gli ultimi 5 minuti azionare la funzione grill del forno
6) Far raffreddare prima di tagliare

Ho deciso di accompagnarla con padellata di spaghetti di zucchine alla menta e salsa piccante al peperoncino! 

Alla prossima ricetta ^-^

29 giu 2017

Cheesecake al cocco vegana

Oggi mi sono divertita a preparare questa cheesecake al cocco ovviamente vegan e senza soia. Una splendida sorpresa sopratutto perchè ho deciso di sperimentare con l'olio di cocco. Divertirsi in cucina è anche questo no? Vi lascio alla ricetta:
Ingredienti per un piccolo stampo da 15 cm di diametro: - 150 gr di biscotti vegan - 38 ml di olio di cocco a temperatura ambiente Ingredienti filling al cocco: - 280 ml di latte di cocco in lattina - 50 ml di malto di riso - 60 ml di olio di cocco a temperatura ambiente - 60 ml di anacardi al naturale - 2 cucchiai di cocco grattugiato Procedimento filling: 1) Versare il latte di cocco in una ciotola, aggiungere il malto, l'olio di cocco e mescolare con le fruste in modo da far amalgamare completamente l'olio 2) Far riposare in frigo per un'ora. Si avrà una crema abbastanza liquida con dei pezzetti di olio di cocco in cristalli: tutto normale gente 😂 Mescolare con una frusta a mano 3) Mettere in ammollo gli anacardi in acqua bollente per circa 10 minuti 4) Togliere la crema dal frigo ed aggiungere gli anacardi perfettamente scolati dall'ammollo 5) Frullarli con un mixer ad immersione per qualche minuto (ad intermittenza) in modo da avere una crema omogenea e completamente priva di grumi 6) Travasare la crema in una ciotola, coprirla con pellicola alimentare 7) Far riposare in frigo per 12 ore Procedimento base: 1) Mettere nel mixer i biscotti e frullarli 2) Versarli in una boule, aggiungere l'olio di cocco e mescolare con un cucchiaio in modo che i due ingredienti si amalgamino perfettamente 3) Mettere la base su uno stampo e livellarla 4) Far riposare in frigo per 20 minuti 5) Con l'aiuto di un cucchiaio mettere la crema sulla base, livellare la superficie con l'aiuto del dorso di un cucchiaio e far riposare in frigo per 30 minuti 6) Decorare con frutta fresca In questa ricetta ho utilizzato i biscotti Fior di riso a marca Pasticceria Biologica Manzi di Lecco, un'azienda che produce prodotti da forno fatti a mano biologici, a lievitazione naturale e creati con più di 23 tipi di farine diverse con o senza glutine.


Oltre a questi ho ricevuto uno splendido pacco contenente:
📍 crackers bio (al grano saraceno; alle lenticchie rosse; ai piselli; con farina integrale; al sorgo; di riso nerone; con barbabietola rossa)
📍 grissini bio all'avena e rosmarino
📍 crostatina al grano saraceno e mirtilli
📍 sbrisolona quinoa e mandorle
📍 tantissimi frollini (all'amaranto; ai cannellini; baci al grano saraceno e mandorle; fior di riso al cioccolato; krumini alla carruba; al miglio bruno)

Sono tutti prodotti vegani, senza zucchero e senza olio di palma 😋


Non vedo l'ora di provarli e voi?

21 giu 2017

Spaghetti di zucchine al pesto di menta

Quando qualcuno mi chiede quale sia il piatto preferito dell'ultimo periodo rispondo, senza ombra di dubbio, gli spaghetti di zucchine. Io li preparo utilizzando lo spiralizzatore, un apposito attrezzo che trovate in vendita su Amazon. Oggi ho voluto provarli con pesto di menta preparato da me, granella di nocciole e pomodorini. Estivo e fresco come piace a me 😊 


Ingredienti pesto:
menta fresca
olio evo di buona qualità
mezzo spicchio di aglio 
mandorle pelate
ghiaccio
sale

Procedimento:
1) Versare gli ingredienti nel mixer e frullare per qualche minuto sino ad avere una crema densa e liscia

Niente di più semplice ^-^
Buon appetito a tutti!

06 giu 2017

Grissini al sesamo con farina di grano saraceno

Ciao amici, noi abbiamo appena sfornato i nostri primissimi grissini di grano saraceno e semi di sesamo 😊 La forma è da migliorare ma sono ottimi! Vi lascio alla ricetta :)



Ingredienti per 20 grissini:
- 60 gr di farina di grano saraceno
- 45 gr di farina di farro
- 2 cucchiai di olio evo di buona qualità
- 55 ml di acqua a temperatura ambiente - semi di sesamo tostati q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Versare le farine in una ciotola
2) Unire l'olio, il sale, l'acqua a filo ed impastare con un cucchiaio di legno
3) Continuare ad impastare con le mani
4) Far riposare l'impasto 15 minuti a temperatura ambiente
5) Stendere l'impasto tra due fogli di carta forno
6) Tagliare delle strisce larghe 1 cm e lunghe 15 cm con l'aiuto di un coltello
7) Creare dei salsicciotti avendo cura che lo spessore sia omogeneo in tutti i punti 
8) Versare i semi di sesamo su un foglio di carta forno e passarvi i grissini
9) Rivestire una leccarda con la carta forno e cuocere i grissini a 180° per 15 minuti controllando la cottura a vista per evitare che si brucino
10) Farli raffreddare prima di gustarli

Buon appetito!

31 mag 2017

Sformato di asparagi e besciamella vegan

Ciao a tutti, come state? Il lavoro al ristorante procede bene, ogni giorno è una nuova sfida. Divertente e stancante al tempo stesso ma incredibilmente bello! Post veloce prima di cenare: sformato di asparagi e besciamella vegana. Una delle migliori besciamelle mai preparate. Il segreto? Utilizzare un latte vegetale non dolcificato o aromatizzato ;)

Ho aggiunto semi di sesamo tostati e prezzemolo fresco. Ottimo anche con coriandolo 😋


Ingredienti per 2 persone:
- 500 gr di asparagi freschi
- 200 ml di latte di soia non dolcificato o aromatizzato
- 10 ml di olio evo di buona qualità
- 16 gr di farina di farro
- semi di sesamo q.b.
- prezzemolo o coriandolo fresco
- noce moscata q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Mondare gli asparagi avendo cura di tagliare la parte fibrosa del gambo
2) Pelarli delicatamente con un pelapatate e lessarli in una pentola con acqua leggermente salata
3) Nel frattempo tostare i semi di sesamo in una padella antiaderente senza aggiungere olio. Saltarli in padella in modo che non si brucino. Spegnere la fiamma quando tenderanno a virare sul color marrone. E' fondamentale che non brucino!
4) Preparare la besciamella: versare in un pentolino capiente la farina, l'olio, il sale e mescolare
5) Versare il latte di soia e portare ad ebollizione, cuocere fino alla consistenza desiderata. Se si dovesse addensare troppo, aggiungere ulteriore latte di soia
6) Ungere una pirofila, adagiare gli asparagi, versare la besciamella, aggiungere i semi di sesamo, un filo di olio
7) Infornare in forno preriscaldato a 200° impostando la modalità ventilata per 15-20 minuti. Controllare a vista la cottura in modo che la superficie non si bruci
8) Servire con prezzemolo o coriandolo fresco

29 mar 2017

Biscotti integrali con gocce di cioccolato

Buonasera amici, come state? Il lavoro al ristorante procede alla grande. Sono felicissima perché finalmente ho trovato ciò che fa per me! 

Un caro (ma neanche tanto) saluto a chi, qualche mese fa, mi ha detto che avrei faticato molto a trovare lavoro in cucina senza aver esperienza. 

Vi lascio ad una delle ultime ricette: biscotti integrali con gocce di cioccolato


Ingredienti per 12 biscotti:
200 gr farina di farro integrale
80 ml di latte di mandorle
12 grammi di cacao in polvere
60 ml di malto di riso
25 ml di olio di girasole
5 grammi di lievito
Gocce di cioccolato o pezzetti di fondente q.b.

Procedimento:
1) Disciogliere il malto nel latte di mandorle
2) Versare in una ciotola le polveri (farina, cacao, lievito), mescolare con un cucchiaio di legno
3) Unire le gocce, il latte con il malto a filo, l'olio ed amalgamare gli ingredienti in modo da ottenere una frolla morbida ma compatta
4) Far riposare in frigo per 20 minuti
5) Scaldare il forno a 200°
6) Staccare un pezzetto di impasto e creare un biscotto. Continuare in questo modo fino ad esaurire la frolla
7) Rivestire una leccarda con carta forno
8) Infornare, abbassare la temperatura a 180° e cuocere i biscotti per 12-15 minuti
9) Controllare la cottura per evitare che cuociano troppo

Un bacio ^-^

27 feb 2017

Una splendida novità in campo lavorativo

Ciao a tutti, è da qualche giorno che non pubblico anche qui sul blog ma c'è stata una favolosa novità. Da un paio di settimane ho iniziato a lavorare come aiuto cuoco in un ristorante macrobiotico vegano di Milano, il suo nome è "Molto Yin" e si trova in Via Boltraffio 12. Finalmente ho avuto la possibilità di fare esperienza in una cucina professionale e ne sono felicissima! Detto ciò, vi lascio una delle mie ricette preferite: il tiramisù al cocco


Ingredienti per due porzioni (riadattata da Simone Salvini):
- 400 ml di latte di cocco (in lattina)
- 100 g latte di mandorle al naturale
- 3 cucchiaini scarsi di zucchero di canna 
- 35 gr di amido di mais
- due tazzine di caffè amaro (se biscotti dolci)
- 5-6 biscotti integrali vegan
- cacao amaro per decorare

Procedimento:
1) Disciogliere in una ciotolina l'amido di mais nel latte di mandorle ed eliminare tutti i grumi
2) In un pentolino versare il latte di cocco, lo zucchero e accendere il gas a fuoco medio
3) Quando bolle versare l'amido di mais + latte di mandorle
4) Mescolare con un cucchiaio di legno o una frusta per un minuto fino a quando inizierà ad addensarsi
5) Fare raffreddare completamente la crema
6) Immergere velocemente i biscotti nel caffè ed iniziare a comporre gli strati
7) Strato 1: sbriciolare un paio di biscotti e metterli sul fondo del bicchiere
8) Strato 2: versare un cucchiaio colmo di crema
9) Strato 3: Posizionare un paio di biscotti imbevuti di caffè
10) Strato 4: Versare un cucchiaio di crema + una spolverata di cacao
11) Continuare ad alternare crema e biscotti fino ad esaurire gli ingredienti
12) Fare riposare in frigo tutta la notte prima di servire

Alla prossima ricetta ^-^

28 gen 2017

Vellutata di lenticchie e cavolfiore affumicato al profumo di cannella e zenzero

Il piatto ideale per scaldarsi in queste fredde giornate di Gennaio è la vellutata. Io oggi ho deciso di prepararne una a base di lenticchie rosse e cavolfiore affumicato al profumo di cannella e un pizzico di zenzero. Buon appetito a tutti!


Ingredienti per 2 persone:
- 120 gr di lenticchie rosse decorticate
- 1 patata di medie dimensioni
- 1/4 di cavolfiore
- 1 cucchiaio di olio evo
- latte di mandorle senza zucchero q.b.
- cannella in polvere q.b.
- zenzero in polvere q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Sciacquare più volte le lenticchie rosse e metterle in un pentolino
2) Aggiungere acqua fino a coprirle, accendere il fuoco e cuocerle a fuoco medio avendo cura di eliminare la schiuma che si formerà aiutandosi con una schiumarola
3) Far asciugare quasi completamente l'acqua di cottura e tenere da parte le lenticchie. Salare a fine cottura
4) Lessare la patata in acqua bollente fino a completa cottura
5) Pelarla e tenerla da parte
6) Mondare il cavolfiore ed eliminare le foglie alla base
7) Tagliarlo a cimette e lessarlo in una pentola con acqua bollente salata per 10 minuti
8) Scolarlo perfettamente, metterlo in una boule, coprirla con uno strato di pellicola alimentare, creare un buco della dimensione del tubo dell'affumicatore a freddo (già acceso) ed affumicare. Coprire la boule con un nuovo strato di pellicola e far riposare
9) Mettere le patate in un mixer da cucina, unire il cavolfiore affumicato, le lenticchie, le spezie di vostro gradimento e frullare sino ad avere una crema
10) Versare la vellutata in un pentolino, aggiungere acqua, latte di mandorle fino a raggiungere al consistenza desiderata, oliare e far sobbollire leggermente
11) Servire con una spolverata di prezzemolo fresco, granella di nocciole e qualche pezzetto di verdura

Buon fine settimana a tutti ^-^

23 gen 2017

Cheesecake vegan ai lamponi, pistacchi e cioccolato

Una delle nostre ricette preferite, una torta senza cottura ai lamponi. Gustosa, veloce da preparare e scenografica. Una cheesecake ma in versione vegana. Vediamo insieme come prepararla:




Ingredienti per uno stampo da 12 cm:
- 100 gr di biscotti (io Digestive eurospin senza olio di palma)
- 40 gr di margarina vegetale fatta in casa oppure 10-12 datteri

Ingredienti crema ai lamponi:
- 160 gr di anacardi al naturale
- lamponi freschi a piacere
- 1 cucchiaio di latte di riso
- mezzo cucchiaio di zucchero

Ingredienti guarnizione:
- cioccolato fondente
- lamponi freschi
- granella di pistacchi

Procedimento:

1) Prima di iniziare mettere in una ciotola piena di acqua gli anacardi
2) Farli riposare per 4 ore o per tutta la notte
3) Tritare i biscotti in un mixer
4) Sciogliere la margarina e versarla sui biscotti
5) Mescolare in modo che la margarina si amalgami per bene
6) Versare la base nello stampo e farla riposare per 3 ore in frigorifero

N.B. Se decidete di usare i datteri metteteli in un mixer insieme ai biscotti e frullate per qualche minuto. Fate amalgamare bene i datteri insieme ai biscotti e versate la base nello stampo. Fatela riposare in frigo per 3 ore

7) Sciacquare gli anacardi ed eliminare tutta l'acqua
8) Metterli in un mixer insieme ai lamponi, allo zucchero, al latte di riso e frullare sino ad avere una crema densa, liscia ed omogenea
9) Versare la crema sulla base e mettere in frigo per 4-5 ore
10) Decorare con cioccolato fondente precedentemente sciolgo a bagnomaria, lamponi freschi e granella di pistacchi