26 gen 2020

Cornetti di pan brioche alla vaniglia

Cornetti di pan brioche con poco zucchero ma morbidi come una nuvola ☁️ Il profumo di vaniglia che pervade la casa è così piacevole in questa domenica di sole 🥰Con cosa mi consigliate di farcirli? Se invece volete la ricetta delle brioches integrali, scrivetemi


Ingredienti per 10 brioches (credits: “Green Food & Cake”) 
300 g di farina (di farro o 0)
125 mL di acqua (potrebbe variare la quantità)
30 mL di olio di semi di girasole
30 g di zucchero
8 g di lievito di birra fresco
Mezza stecca di vaniglia

Procedimento:
1. In una ciotola sciogliere il lievito nell’acqua
2. Aggiungere man mano farina, zucchero, i semi raschiati dalla stecca di vaniglia e olio di semi
3. Mescolare prima con un cucchiaio e poi trasferire l’impasto su una spianatoia
4. Impastare a mano 10 minuti o comunque fino a quando l’impasto risulterà liscio
5. Trasferire l’impasto in una ciotola di alluminio precedentemente oleata con olio di semi, coprire con pellicola e far lievitare per due ore in forno con la luce accesa a 30ºC. L’impasto dovrà triplicare di volume
6. Prendere l’impasto, dividerlo in due e ricavare due cerchi
7. Dividere ogni cerchio in 4 spicchi e partendo dal lato lungo arrotolare per formare la brioche
8. Adagiare ogni brioche su una leccata ricoperta di carta forno e far lievitare un’altra ora in forno con la luce accesa. Dovranno raddoppiare di volume
9. Togliere le brioches, coprirle con un panno
10. Nel frattempo preriscaldare il forno a 170ºC in modalità storica
11. Spennellare le brioches con un velo di sciroppo di agave. Fare questo passaggio senza schiacciare le brioches
12. Cuocerle per 15 minuti fino a leggera doratura. Assaggiarne una per assicurarsi della completa cottura
13. Far riposare in forno leggermente aperto


Buona colazione!

22 gen 2020

Muffins al cioccolato

Cioccolato che passione! Oggi ho deciso di preparare un dolce che amo: i muffins al cioccolato :) Qui sotto trovate la ricetta.

Alla faccia di chi dice che i vegani non mangiano dolci 😂 Alzi la mano chi ne vuole uno ☝️ Ps. Per sostituzioni scrivetemi ❤️


Ingredienti per 4 muffins:
- 150 gr di farina di farro
- 165 ml di latte di soia
- 40 gr di zucchero di canna ridotto a velo o integrale
- 15 ml di olio di semi di girasole
- 25 gr di cacao amaro in polvere
- 5 gr di lievito per dolci
- gocce di cioccolato

Procedimento:
1) Setacciare le polveri (farina, zucchero, cacao e lievito) e versarle in una ciotola
2) Aggiungere l'olio e mescolare
3) Unire man mano anche il latte di soia ed amalgamarlo all'impasto che dovrà risultare denso ma PER NESSUN MOTIVO colloso. Se dovesse esserlo aggiungere più latte di soia. Assaggiare l’impasto e valutare se aggiungere più zucchero e/o cacao in base ai propri gusti
4) Preriscaldare il forno a 180°
5) Riempire uno stampo di silicone fino a 3/4 e continuare in questo modo fino ad esaurire l'impasto. Aggiungere le gocce di cioccolato
6) Cuocere i muffins per 10-12 minuti avendo cura di controllare la cottura con uno stuzzicadenti
7) Se necessario prolungarla di qualche minuto

19 gen 2020

Samosa indiani con curry di patate e lenticchie rosse al latte di cocco

Da gran amante della cucina indiana stasera ho deciso di preparare i samosi: ecco i nostri con curry di patate e lenticchie rosse al latte di cocco :)


Ingredienti per 9 samosa:
- 140 g di farina di farro
- 85 mL di acqua
- 2 cucchiai di olio evo
- sale fino q.b.

Ingredienti ripieno:
- 250 g di patata a pasta bianca
- 80 g di lenticchie rosse
- 6 cucchiai di latte di cocco in lattina
- mezza cipolla bianca
- curry in polvere q.b.
- cumino in polvere q.b.
- pepe nero q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Lessare le patate in acqua bollente fino a completa cottura
2) Pelare la cipolla e tagliarla a julienne
3) Farla rosolare in un pentolino con un filo di olio a fiamma bassa fino a farla diventare trasparente
4) Spegnere il fuoco e tenere da parte
5) Sciacquare le lenticchie sotto acqua corrente
6) Riprendere il pentolino con la cipolla e riaccendere il fuoco
7) Far tostare un paio di minuti le lenticchie insieme alla cipolla
8) Aggiungere acqua (non gli 85 mL ma tot) fino a coprire con il latte di cocco, aggiungere le spezie (curry, cumino, pepe) e il sale
9) Cuocere per 20 minuti avendo cura di controllare che non si asciughino troppo
10) Spegnere il fuoco assaggiando le lenticchie ed assicurandosi della completa cottura e sapidità
11) Preparare la pasta per i samosa: far bollire in un pentolino l'acqua
12) Nel frattempo versare la farina, il sale e l'olio in una ciotola ed amalgamarli
13) A questo punto aggiungere man mano l'acqua e mescolare in modo che la farina assorba completamente l'acqua
14) Trasferire l'impasto su un piano da lavoro e stenderlo con un mattarello fino ad avere una sfoglia spessa 1 mm
15) Ricavare dei cerchi della dimensione di 8 cm di diametro, tagliarli a metà e bagnare delicatamente il bordo nel senso della lunghezza (vedi immagini su stories)
16) Facendo in modo di avere il lato lungo in alto, piegare un lembo verso la parte tonda, fare la stessa cosa con il secondo lembo
17) Tenere la pasta tra pollice e indice e riempire con un cucchiaio di impasto
18) Schiacciare con un dito l'impasto e bagnare il bordo, chiudere come se fosse un raviolo
19) Scaldare l'olio di semi in una padella capiente ed immergere i samosa
20) Cuocere 5 minuti a fiamma bassa e poi alzare la fiamma e cuocerli per altri 5 minuti girando spesso i samosa in modo da avere una cottura omogenea


Buon appetito!!

17 gen 2020

Praline al cocco vegan

E anche il dolce per stasera è pronto: praline Raffaello vegane 🌱 Se amate il cocco dovete assolutamente provarle 😍



Ingredienti per 12 praline (ho riadattato la ricetta di @coconutavocado):
- 150 gr di cocco grattugiato
- 8 cucchiai di olio di cocco ammorbidito
- 50 g di sciroppo di agave
- latte di soia se necessario

Procedimento:
1) Mettere in una ciotola i tre ingredienti ed amalgamarli
2) Coprire la ciotola con la pellicola alimentare e far riposare in frigo 40 minuti
3) Prendere l'impasto e creare le praline schiacciandole un poco con il palmo delle mani per dargli la forma. IMPORTANTE: se l’impasto si dovesse sbriciolare aggiungere un goccio di latte di soia. Si dovranno ottenere praline compatte e dalla forma tondeggiante
4) Adagiarle su un piatto e farle riposare

Gnammiiiiiiii

Bocconcini di tofu al limone

Hai mai provato il tofu impanato al 🍋 ? Qui sotto trovi la mia ricetta 💖Se ti ispira, lasciami una ⭐️nei commenti 😘


Ingredienti per 3-4 persone:
- 1 panetto di tofu affumicato
- 1 panetto di tofu al naturale
- 2 cucchiai di farina di ceci
- 10 cucchiai di acqua
- pangrattato q.b.
- farina di mais q.b.
- scorza di limone bio q.b.
- pepe rosa q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Tampona i due panetti di tofu con carta assorbente
2) Tagliali entrambi a cubetti
3) In un piatto prepara la pastella: versa la farina di ceci, aggiungi l'acqua e mescola con una frusta in modo da eliminare tutti i grumi
4) In un secondo piatto versa il pangrattato e la farina di mais ed aromatizzale con la scorza di limone e il pepe
5) Immergi i cubetti di tofu nella pastella e poi passali nel pangrattato
6) Scalda una padella antiaderente con un filo di olio e cuoci i cubetti fino a completa doratura
7) Salare 🧂 prima di servire

13 gen 2020

Gelato senza gelatiera

Hai mai provato a prepararti il gelato in casa? Se come me non hai la gelatiera, prova questa variante ai mirtilli :)


Ingredienti per 2 persone:
- 2 banane mature
- 250 g di mirtilli freschi
- 4 cucchiai di latte di mandorle non dolcificato oppure di soia (facoltativo)

Procedimento:
1) Lavare i mirtilli e metterli in un sacchetto
2) Tagliare le banane a fette e metterle in un sacchetto
3) Riporre la frutta in freezer per una notte
4) Il giorno successivo metter la frutta in un mixer e frullare ad intermittenza qualche minuto fino ad avere una crema

Buon appetito!

1 gen 2020

Tiramisù in versione vegana

Buon anno amiciiiii! Il dolce non può mancare e quindi ecco il nostro vegamisú con ganache al 🍫Chi ne vuole un po’? 😋


Ingredienti per 4 persone (ho riadattato la ricetta del sito “Cucina Botanica”): 
- 150 g di anacardi al naturale
- 6/7 biscotti secchi vegani
- 4 cucchiaini di zucchero di canna o integrale
- 4 tazzine di caffè non zuccherato
- 1 stecca di vaniglia
- 6 quadrati di cioccolato fondente
- 4/5 cucchiai di panna di riso
- latte di mandorle q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo gli anacardi per 2 ore in acqua fredda
2) Nel frattempo preparare il caffè e farlo raffreddare completamente
3) Tritare in modo grossolano i biscotti in un piatto, metterli sul fondo della tazza che useremo per servire il tiramisù ed aggiungervi un cucchiaino di caffè per ogni porzione. Procedere in questo modo per tutte le 4 porzioni
4) Scolare gli anacardi, metterli nel mixer insieme allo zucchero e ai semi raschiati dalla stecca di vaniglia e frullare qualche minuto ad intermittenza fino ad ottenere una crema omogenea ma liscia e morbida
5) Aggiungere un goccio di latte vegetale per facilitare la preparazione della crema
6) Versare un paio di cucchiai di crema in ogni tazza
7) Scaldare la panna di riso in un pentolino
8) Mettere il cioccolato in una ciotola e versarvi sopra la panna di riso. Mescolare fino a sciogliere completamente il cioccolato
9) Versare la ganache in ogni tazza
10) Riporre in frigo per 2 ore ma meglio se tutta la notte

30 dic 2019

Brownies vegan con marmellata di lamponi

Oggi giornata molto impegnativa ma non si rinuncia al dolcetto 😋 Ho appena sfornato questi brownies al cioccolato con noci e mandorle farciti con marmellata velocissima ai lamponi 😍Chi ne vuole uno?


Ingredienti per uno stampo da 19*13:
- 90 gr di farina integrale
- 125 gr di latte di riso
- 20 ml di olio evo
- 90 gr di cioccolato fondente
- 2 cucchiai di cacao amaro - 60 gr di zucchero integrale di canna
- 30 gr di noci macadamia tostate
- una manciata di mandorle
- 1 cucchiaino di lievito vegan

Procedimento:
1) Tritare in modo grossolano il cioccolato e la frutta secca
2) Versare in una ciotola le polveri (farina, cacao, lievito e zucchero)
3) Aggiungere cioccolato, frutta secca e mescolare
4) Unire a filo olio, latte ed amalgamare con un cucchiaio
5) Foderare uno stampo da plumcake o una teglia rettangolare con la carta forno
6) Versare l'impasto ed infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti
7) Godere

21 dic 2019

Biscotti alla cannella

Ciao amici! Ieri sera ero a casa da sola e quindi mi sono divertita a preparare i biscotti alla cannella che vedete in foto :) Sono buonissimi, "cannellosi" e fragranti. Assolutamente da provare!


Ho riadattato la ricetta del blog “Le ricette di Berry” ❤️

Ingredienti per 11 biscotti:
140 g di farina di tipo 1
65 g di zucchero
35 ml di acqua a temperatura ambiente
35 ml di olio di arachidi
4 g di cannella in polvere
3 g di lievito per dolci

Procedimento:
1) In una terrina versare lo zucchero, l'acqua e l'olio. Mescolare con le fruste elettriche fino a quando si ottiene una crema omogenea
2) Aggiungere la farina, il lievito e la cannella
3) Impastare fino ad avere una frolla liscia ed elastica
4) Creare una palla, ricoprirla con la carta trasparente e riporla in frigo per un'ora
5) Stendere la frolla su un piano infarinato e creare delle formine dello spessore di mezzo cm
6) Infornare a 180° per 12-15 minuti

Buon Natale amici!

6 dic 2019

Biscotti senza glutine alle nocciole

Ieri su Instagram ho creato un sondaggio per farvi scegliere la prossima ricetta. Con mia sopresa (no, non è vero :D) tra barrette energetiche e biscotti gluten free hanno vinto questi ultimi e quindi eccomi qui con una nuova versione.

Lo ammetto, ho inventato di sana pianta questa ricetta con l'ansia che non uscissero bene. Sono talmente buoni che non potevo non postarveli. Provateli!


Ingredienti per 15 biscotti:


- 130 gr di farina di riso
- 60 gr di nocciole tostate e pelate
- 80 ml di latte di soia
- 10 ml di burro di cocco ammorbidito (vedi ricetta)
- 50 gr di zucchero (bianco o di canna)

Procedimento:

1) Versare in un mixer la farina di riso, le nocciole, lo zucchero e tritate fino ad avere una polvere
2) Prendere il contenitore dell'olio di cocco. Essendo inverno, risulterà solido. Mettere il barattolo in un pentolino e scaldarlo 3-4 minuti a bagnomaria. Lo scopo è ammorbidirlo leggermente
3) Trasferire in una ciotola le polveri del punto 1, unire il latte vegetale, il burro di cocco del punto 2 ed amalgamare gli ingredienti con una spatola. Si dovrà ottenere un impasto leggermente morbido, umido e assolutamente non sbriciolato (vedi storie). Se dovesse esserlo aggiungere una manciata di farina di riso in più avendo cura di tritarla prima di aggiungerla all'impasto
4) Preriscaldare il forno a 180° e nel frattempo creare i biscotti
5) Dato che l'impasto risulta umido, sarà importante asciugarsi le mani in un panno e poi continuare a creare i biscotti
6) Rivestire una placca con carta forno, adagiarvi i biscotti appena preparati ed infornare
7) Dopo 5 minuti abbassare la temperatura a 170° e continuare la cottura per altri 10-15 minuti controllando a vista i biscotti per evitare che si scuriscano troppo
8) Assaggiare un biscotto, dovrà essere leggermente croccante fuori e un po' morbido all'interno. Se è così, spegnere il forno, lasciarlo leggermente aperto e lasciare i biscotti al suo interno in modo che terminino la cottura 


Polpette zucca e salvia

Appena ho visto la zucca al supermercato, mi sono fiondata ad acquistarla. Un ortaggio che amo ma che consumo poco.

Oggi voglio proporvi una ricetta deliziosa: polpette di zucca e patate alla salvia :) Ho deciso di accompagnarle con una salsa aromatizzata all'arancia, vediamo insieme come prepararle 😋



Ingredienti per 9 polpette:

- 250 gr di zucca cruda
- 150 gr di ceci bolliti (oppure 200 gr di patate)
- 4 cucchiai di pangrattato (+ 1 cucchiaio per panatura)
- salvia fresca q.b.
- un filo di olio evo
- pepe nero e pepe rosso q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:

1) Preriscaldare il forno a 220°
2) Sbucciare la zucca e tagliarla a cubetti non troppo spessi
3) Rivestire una teglia con carta da forno ed adagiarvi la zucca in cubetti
4) Infornare e cuocere per 20-25 minuti, controllare che la zucca sia cotta prima di sfornarla
5) Mettere nel mixer la zucca, i ceci perfettamente scolati, la salvia, il pepe, l'olio e il sale. Assaggiare e in caso aggiungere più spezie e/o sale
6) Frullare qualche minuto fino ad avere un impasto compatto
7) Trasferire l'impasto in una ciotola, aggiungere i 4 cucchiai di pangrattato ed amalgamarli all'impasto
8) Creare le polpettine assicurandosi di avere un impasto compatto e che non si sbriciolino (in caso accadesse aggiungere un paio di cucchiai di pangrattato in più!), impanarle nel pangrattato e farle riposare in frigo 20 minuti
9) Scaldare un goccio di olio in una padella antiaderente e cuocere le polpettine. FONDAMENTALE: NON FRIGGERE LE POLPETTE PER IMMERSIONE ma usare poco olio!

Buon appetito!

24 ago 2018

Burger di carote e patate con salsa al lime

Noi abbiamo appena finito di preparare questi burgers di carote 🥕 con zenzero, curry e un pizzico di cannella che accompagneremo con salsa al lime 😍I miei preferiti ✌️
Li mangiamo insieme?


Ingredienti per 10 burger:
- 450 gr di patate
- 2 carote di medie dimensioni
- 3 cucchiai di pangrattato
- 2 cucchiai di olio evo
- curry in polvere, zenzero e cannella q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Pelare le carote e le patate
2) Lessarle in abbondante acqua per 15 minuti. Tamponarle con carta assorbente
3) Versare nel mixer le patate, le carote, le spezie, il sale e frullare
4) Trasferire in una terrina, aggiungere i 2 cucchiai di pangrattato (in base all’umidità dell’impasto potrebbero servirne di più ma non esagerate altrimenti avrete burger duri!) e mescolare
5) Creare dei burger di forma quadrata aiutandosi con una spatola da cucina
6) Su un piatto versare il pangrattato ed impanare
7) Far riposare in frigo per 30 minuti
8) Oliare con pochissimo olio una padella antiaderente e far cuocere da entrambi i lati sino a doratura

Ingredienti per la salsa:
- una manciata di anacardi ammollati 3 ore in acqua tiepida
- una manciata di mandorle ammollate 3 ore in acqua tiepida
- succo di lime
- 1 cucchiaio di olio evo - pepe nero q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Mettere gli ingredienti in un mixer e frullare fino ad avere una crema leggermente densa

Buon appetito!

21 ago 2018

Crema al cioccolato

Ho appena tolto dal frigo questa “mousse” al cioccolato 🍫 È velocissima da preparare 😊. Gli ingredienti sono solo 4: avocado, cioccolato fondente, cacao amaro e zucchero integrale 😋


Ingredienti per 2 persone:
- 1 avocado maturo
- 4 quadrati di cioccolato fondente fuso a bagnomaria (io 70%)
- 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
- 1 cucchiaio scarso di zucchero integrale (facoltativo)
- mirtilli freschi q.b.

Procedimento:
1) Aprire l'avocado, privarlo del nocciolo e tagliarlo a metà
2) Ricavare delle frette, metterle nel frullatore ed unire gli altri ingredienti (ad esclusione dei mirtilli)
3) Frullare qualche secondo ad intermittenza sino ad ottenere una crema liscia ed omogenea
4) Versare nelle ciotole, riporre in frigo per un paio di ore e servire con mirtilli freschi

Buongiorno!

Tiramisù vegan

Ieri sera mi sono divertita a preparare il tiramisù in versione vegetale ed ecco un piccolo video 😄Ne volete un po’? 😍 Ho utilizzato la frusta del mio nuovo #PanasonicS401 con cui mi sono trovata benissimo perché monta in un attimo. Qui ho pubblicato una mini video ricetta :)
Ps. i biscotti li ho fatti io, fatemi sapere se volete la ricetta 😄


Ingredienti per una teglia tonda da 16 cm:
- 10/12 biscotti vegan fatti in casa
- 250 ml di panna vegetale da montare
- 1 vasetto di yogurt di soia al naturale
- 3 tazzine di caffè espresso
- bacche di cardamomo

Procedimento:
1) Mettere le fruste, la ciotola in alluminio e la panna in frigo per una notte
2) Il mattino successivo montare a neve ferma la panna, unire lo yogurt e mescolare con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare la panna. Nel frattempo preparare la moka
3) Aggiungere i semini di cardamomo precedentemente ridotti in polvere con un macinaspezie
4) Mescolare ed assaggiare la crema, se necessario aggiungere zucchero di canna ridotto a velo o meno (io non ho aggiunto nulla!)
5) Immergere i biscotti nel caffè ed iniziare a comporre il tiramisù: adagiare i biscotti nella teglia, coprirli con uno strato generoso di crema, cacao amaro, fare un secondo strato di biscotti ed infine uno strato di crema
6) Far riposare in frigo 3 ore
7) Spolverare con cacao amaro prima di

17 ago 2018

Torta fredda al cioccolato (semi-raw)

So che vi stavate preoccupando 😂 e quindi ecco ciò che ho preparato oggi: torta fredda al cioccolato, come sempre facilissima da preparare 🍫 😍Volete una fetta?


Ingredienti per uno stampo da 20 cm:
- 100 gr di biscotti vegani
- 45 ml di olio di cocco a temperatura ambiente

Ingredienti crema al cioccolato: 
- 500 ml di latte di soia
- 150 gr di yogurt greco di soia fatto in casa (ottenuto facendo scolare lo yogurt di soia in una garza per 24 ore in frigo)
- 2 cucchiaini di farina di carruba (facoltativa)
- 3 cucchiai colmi di cacao amaro in polvere
- 2 gr di agar agar in polvere
- zucchero di canna ridotto a velo o zucchero integrale q.b.

Procedimento:
1) Sbriciolare i biscotti su un piano da lavoro
2) Versare l'olio di cocco in una ciotola, unire i biscotti e mescolare in modo che i biscotti risultino ben bagnati
3) Mettere la base nello stampo e far riposare in frigo per 30 minuti
4) Sciogliere la carruba, il cacao, l'agar e lo zucchero nel latte di soia. Assaggiare e se necessario dolcificare di più o mettere ulteriore cacao. Importante: assicurarsi che non vi siano grumi
5) Versare il tutto in un pentolino e portare a bollore mescolando di tanto in tanto per eliminare i grumi. Cuocere un paio di minuti. Far raffreddare 1-2 minuti
6) Versare in una ciotola lo yogurt di soia, aggiungere la crema al cacao e mescolare con una frusta in modo da far amalgamare perfettamente i due ed eliminare i grumi. Togliere lo stampo dal frigo, versare la crema sulla base e far riposare in frigo 3-4 ore
7) Servire subito evitando di lasciare la cheesecake troppo tempo al caldo onde evitare che l'olio di cocco della base torni liquido!
8) Servire con cioccolato fuso e frutta fresca

Zoodles di zucchine con salsa al mango

Finalmente si pranza ma questa volta raw e pieno di colori 😋 Ho appena finito di preparare gli spaghetti di zucchine e carote conditi con salsa fresca mango e limone. Sono davvero ottimi!! Abbinare zucchine e mango è stata la prima volta e mi ha piacevolmente stupita 😍😍 Vi lascio la ricetta della salsa ✌️


Ingredienti salsa al mango:
1 mango maturo
Succo di limone q.b.
Un goccio di olio evo di buona qualità
Un goccio di aceto di mele
Un pizzico di sale

Procedimento:
Tagliare il mango a fette dopo averlo privato della buccia (la parte fibrosa del frutto è al centro quindi evitare di tagliarla!)
Versare nel mixer gli altri ingredienti e frullare. Assaggiare ed aggiuntate la dose di limone


Avete mai provato questo tipo di "pasta"?

27 giu 2018

Crostata senza glutine alla carruba

Ho appena sfornato la mia prima crostata senza glutine con farina di grano saraceno e farina di carruba. Me feliceeeeee, la carruba regala quel gusto in più che mi ha sorpresa! 😋Ovviamente non poteva che essere al cioccolato ma potete sostituirlo con marmellata di frutta 😉


Ingredienti per uno stampo da 18 cm (scrivetemi per uno stampo più grande!)
- 220 gr di farina di grano saraceno
- 40 gr di farina di carruba
- 100/120 ml di latte di soia
- 40 gr di zucchero di canna ridotto a velo (oppure integrale sciolto nel latte di soia)
- 40 ml di olio di cocco
- crema di nocciole q.b.

Procedimento:
1) Setacciare la farina di carruba in una ciotola
2) Aggiungere la farina di grano saraceno, lo zucchero di canna ridotto a velo e mescolare
3) Aggiungere il latte vegetale e l'olio di cocco
4) Impastare qualche secondo con un cucchiaio e poi con le mani in modo da ottenere un panetto compatto. Se optate per lo zucchero integrale quasi sicuramente avrete un impasto umido: consiglio di aggiungere una manciata di farina di grano saraceno in più in modo da asciugare
5) Creare una palla di impasto e coprire con pellicola alimentare
6) Far riposare in frigo per 10 minuti
7) Stendere l'impasto tra due fogli di carta forno
8) Adagiarlo in uno stampo da crostata, eliminare l'eccesso di frolla con un coltello
9) Impastare nuovamente per ricavare le strisce tipiche della crostata
10) Spalmare crema di nocciole, adagiare man mano le strisce e sigillarle ai bordi aiutandosi con i rebbi di una forchetta
11) Cuocere per 30-40 minuti fino a completa cottura della frolla. Se in superficie dovesse scurirsi troppo coprire la crostata con un foglio di carta argentata da forno

Buona merenda a tutti ^-^

24 giu 2018

Cheesecake lime e vaniglia

Ecco la cheesecake vaniglia e lime preparata ieri sera 😍Questa volta con l’utilizzo di datteri nella base, yogurt, latte e agar nella crema. Chi la mangia con me?? ❤️ Ingredienti per uno stampo da 18 cm:
- 100 gr di biscotti vegani
- 80/100 gr di datteri (in base all’impasto)
- olio di cocco se necessario


Ingredienti crema:
- 800 gr di yogurt di soia al naturale
- 200 ml di latte di soia al naturale
- 4 gr di agar agar in polvere
- 4 cucchiai di acqua
- 2 cucchiai di sciroppo d'acero
- 1 cucchiaio di succo di lime
- stecca di vaniglia - un pizzico di curcuma (facoltativo)

Procedimento:
1) Mettere i biscotti in un mixer e tritarli qualche secondo
2) Aggiungere i datteri e frullare in modo da ottenere una base appiccicosa ma compatta (ovviamente non risulterà mai compatta come quando si utilizza la margarina!). Se le lame dovessero fermarsi aggiungere un goccio di latte vegetale o olio di cocco
3) Versare nello stampo, premere la base con l'aiuto di un cucchiaio e far riposare in frigo un'ora
4) Mettere l'acqua in un piccolo contenitore, aggiungere l'agar e scioglierlo completamente con una forchetta. È fondamentale che non restino grumi
5) Versare il latte in un pentolino, aggiungere la stecca, agar+acqua e cuocere qualche minuto a fiamma minima per aromatizzare il latte. Togliere la stecca e portare a bollore mescolando: otterremo una crema liquida
6) Mettere lo yogurt in una ciotola, unire lo sciroppo di acero, il succo di lime, la crema alla vaniglia ed assaggiare. Se necessario dolcificare ulteriormente senza esagerare. Mescolare in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti
7) Far raffreddare un paio di minuti
8) Togliere lo stampo dal frigo, versarvi la crema alla vaniglia e far riposare in frigo per 4-5 ore. L'agar compatterà la crema con il raffreddamento

Falafel

Oggi voglio mostrarvi la ricetta che utilizzo per preparare i falafel, non sono perfetti nella forma ma sono tremendamente buoni 😋Li ho accompagnati con una salsa cremosa a base di anacardi, erba cipollina e succo di limone. Dieta scansati alè 😂


Ingredienti per 9 falafel:
- 150 gr di ceci secchi
- 1 ciuffo di coriandolo fresco
- 1 ciuffo di prezzemolo fresco
- mezzo spicchio di aglio
- olio evo q.b.
- pepe nero q.b.
- cumino in polvere q.b.
- sale fino q.b.

Procedimento:
1) Mettere in ammollo i ceci secchi per 24 ore
2) Scolarli dall'acqua e tamponarli con un foglio di carta assorbente
3) Metterli in un mixer insieme al coriandolo e al prezzemolo entrambi lavati, unire un goccio di olio, il pepe, il sale e frullare ad intermittenza in modo da avere un impasto leggermente compatto assicurandosi che non ci siano ceci interi
4) Versare l'impasto in una ciotola, livellarlo con il dorso di un cucchiaio, coprirlo con pellicola trasparente e far riposare in frigo una notte
5) Il mattino successivo prendere l'impasto e creare le polpette, SE E SOLO SE dovesse risultare umido aggiungere un cucchiaio di farina di ceci
6) Creare i falafel, adagiarli man mano su un foglio di carta forno e cuocerli in una padella con olio ben caldo
7) Morire felici 😂

21 giu 2018

Cheesecake al cocco con riduzione di ciliegie

Oggi si fa merenda con questa cheesecake monoporzione al cocco con riduzione di 🍒 e fragole 😍Lato negativo? Troppo piccola 😂 ma quanto è buona! 

Ingredienti base per una persona
60 gr di biscotti secchi
25 gr di margarina vegetale oppure tot datteri ma si otterrà una base morbida! 
Ingredienti crema:
100 gr di anacardi al naturale 
1 cucchiaio di latte di soia
2 cucchiai di olio di cocco 
1 cucchiaio colmo di cocco rapè
1 cucchiaio di zucchero di canna (facoltativo)

Procedimento:
1) Tritare i biscotti in un mixer ed unirli alla margarina precedente sciolta in un pentolino. Premere la base in uno stampo e far riposare in frigo per 30 minuti
2) Frullare in modo intermittente gli anacardi, il cocco, aggiungere olio e latte di soia. Regolare la consistenza in modo da avere una crema liscia ma non troppo liquida
3) Versare la crema sullo stampo e far riposare in frigo nel ripiano più freddo per 3 ore oppure in freezer per un’ora
4) Servire con riduzione di ciliegie e fragole 


Vi ho fatto venire l'acquolina in bocca?